Tenta di violentarla ma lei per difendersi lo accoltella. È successo due notti fa a Roma, nel quartiere Montesacro, dove una ragazza di 16 anni è stata aggredita da un 30enne di origine bengalese mentre stava rincasando.

Secondo quanto riporta il Messaggero, la giovane ha raccontato alla polizia di essere stata assalita alle spalle dall’uomo che voleva violentarla e, per difendersi, ha estratto dalla borsa un coltellino ferendolo a una gamba, in prossimità dell’inguine. L’uomo è in stato di fermo, piantonato dalla polizia in ospedale.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ridotte in schiavitù e costrette a prostituirsi, cinque arresti a Lecce per tratta di nigeriane. Gli audio: “Ne ho una bella, la tieni per te”

next
Articolo Successivo

Vaccini, festival invita il medico radiato: Burioni rifiuta il dibattito e protesta. E la Regione Marche toglie il patrocinio

next