In arrivo un nuovo venerdì nero per i trasporti, il 16 giugno è in programma uno sciopero generale nazionale di 24 ore di treni e mezzi pubblici.

TRENITALIA
Dalle 21 di giovedì 15 alle 21 di venerdì 16 giugno, su tutto il territorio nazionale tranne che in Piemonte e Valle d’Aosta. Per i treni regionali saranno garantiti i servizi essenziali dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle ore 21. Le Frecce circoleranno regolarmente, mentre per i treni a lunga percorrenza sono previste modifiche al programma di circolazione riportate qui. Sarà garantito inoltre il collegamento tra Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino con il servizio “Leonardo Express” o con autobus sostitutivi.

Sciopero trasporti, venerdì 16 giugno fermi treni e mezzi pubblici: gli orari

AVANTI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sciopero Atm, a Milano mercoledì 5 aprile previsti disagi per i trasporti: gli orari

next
Articolo Successivo

Saldi estivi 2017, al via l’1 luglio. Ecco il calendario. Confcommercio: “Spesa media sarà di 230 euro per famiglia”

next