“Io sono molto contento della iniziativa, a prescindere da chi pulisca. Grazie alla nostra iniziativa in due o tre giorni siamo riusciti a ottenere la mobilitazione straordinaria dell’Ama e questo è un fatto molto positivo”. Lo ha detto Roberto Giachetti (Pd) su Facebook, partecipando all’iniziativa delle Magliette gialle davanti a una scuola di Monte Spaccato, a Roma.

“Io sono contento, ho girato molti posti e visto molti cittadini che si impegnano. Speriamo che al nostro contributo si aggiunga quello della politica – da parte di questa amministrazione – sulla gestione dei rifiuti con proposte adeguate per ottenere risultati che finora non abbiamo visto” conclude Giachetti.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Roma, Renzi (in camicia bianca) tra le magliette gialle: “Non voglio polemiche, io non ho fatto una mazza”

next
Articolo Successivo

Banca Etruria, Corsera: “Renzi insofferente alle notizie scomode. Non ha elaborato la sconfitta del referendum”

next