Matteo Salvini il primo maggio ha deciso di passare la notte al centro per richiedenti asilo in provincia di Catania, postando sulle sue pagine social un vero e proprio “reportage fotografico” della vita nel centro di accoglienza, incluso un suo scatto a letto, sotto le coperte. Ma gli utenti della rete si sono sbizzarriti a “reinventare” lo scatto con una serie di fotomontaggi creativi: da Goya a Forrest Gump, le foto sono rimbalzate sui social network.Non è la prima volta che Twitter si diverte a giocare con il leader della Lega: nel 2015 in 22mila parteciparono all’iniziativa #gattinisusalvini.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Nasce Fq Millennium, Peter Gomez: “Un mensile? Idea folle e rivoluzionaria. Per tornare a leggere con lentezza”

next
Articolo Successivo

Fake news, la ricerca di Michigan State e Oxford: “Non influenzano le opinioni politiche”

next