A Napoli la convenzione sulle periferie firmata oggi porterà i fondi per finanziare “un progetto a cui teniamo tantissimo sulle vele di Scampia”. Lo dice il sindaco di Napoli Luigi De Magistris all’uscita da Palazzo Chigi a Roma. “Ci sarà l’abbattimento delle vele, la prima all’inizio dell’estate di quest’anno”, aggiunge il sindaco, spiegando che delle quattro vele ne resterà in piedi solo una che, riqualificata e trasformata, diverrà la sede della Città metropolitana di Napoli

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Pd, Esposito: “Di Maio? Sciacallo insinuatore. Emiliano? Scimmiottatore del grillismo in salsa pugliese”

next
Articolo Successivo

Politica e imprese, aumentano le donne al potere. Ma ancora poche occupano ruoli chiave

next