Dopo il lapsus su Tiziano Renzi, scambiato per Tiziano Ferro, che ha fatto il giro del web, l’inviato del TgLa7 Paolo Celata si scusa in diretta. “Visto che in tanti mi avete mandato suggerimenti su come evitare certe situazioni, volevo chiedere scusa per l’errore  – ha detto nell’edizione serale del Tg – Ho sbagliato cognome forse perché apprezzo la musica dell’altro Tiziano”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Renzi: “Primarie Pd? Saranno il 30 aprile, non c’è nessun motivo per rinviarle”

prev
Articolo Successivo

Consip, Gomez vs Migliore: “Lotti e Marroni? O c’è un calunniatore o uno spione”. “Ha parlato il procuratore aggiunto del Fatto”

next