C’è Ivanka, la figlia prediletta del nuovo inquilino della Casa Bianca, che sembra l’incaricata a gestire il tutto, senza mostrare il minimo cenno di insicurezza. È nata per stare sotto i riflettori, d’altronde, e unisce l’appariscente bellezza della madre Ivana alla sfrontatezza arrogante del padre.

Ivanka Trump arrives for the Presidential Inauguration of Trump at the U.S. Capitol in Washington, D.C., U.S., January 20, 2017. REUTERS/Saul Loeb/Pool

INDIETRO

Donald Trump, dalla tronfia Melania all’imbronciato Barron. Tutti i volti (vincitori e sconfitti) della nuova era

AVANTI
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

TRUMP POWER

di Furio Colombo 12€ Acquista
Articolo Precedente

Naike Rivelli nuda su Twitter per ringraziare “chi ha divulgato il video dei terremotati”. Utenti indignati

next
Articolo Successivo

Donald Trump Presidente, la beffa di Hillary Clinton “cornuta e mazziata”

next