A circa un’ora dall’evento sismico che questa mattina ha colpito nuovamente il Centro Italia, il sindaco di Ussita pubblica un video su Facebook per far conoscere la situazione disastrosa in cui versa il comune marchigiano. “All’emergenza neve si aggiunge l’emergenza valanghe” afferma il primo cittadino Marco Rinaldi che si dice preoccupato per le frazioni di Casali e Vallestretta, isolate a causa della neve, dove al momento ci sono soltanto gli allevatori insieme al bestiame. Impossibile verificare ulteriori crolli nella città a causa del manto nevoso, di oltre un metro, che ha ricoperto ogni cosa

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Alessandro Alfano, il fratello del ministro “assunto alle Poste senza colloquio”: e adesso rischia il posto (d’oro)

next
Articolo Successivo

Terremoto in Centro Italia, allevatori in ginocchio: animali al freddo o sotto i tetti crollati. “Da agosto non si è fatto nulla”

next