“Fino a ieri io pensavo che in natura politica, non esistessero presidenti del consiglio scaldapoltrone, cioè personaggi che vengono mandati a Palazzo Chigi per tenere calda la poltrona di un altro” – Così il presidente de Il Fatto Quotidiano Antonio Padellaro ai microfoni di Attenti a quei due su Radio 24, dopo la conferenza stampa di fine anno del neo premier Paolo Gentiloni – “Io non ho mai visto un presidente del consiglio che conviene sul fatto che il suo governo debba scadere il prima possibile. Siccome Renzi vuole la sua rivincita bisogna andare a votare quando vuole lui? Ma chi l’ha detto? Non ci rendiamo conto dell’assurdità di questa storia. Io avrei voluto un premier che dicesse “Signori, io rappresento il popolo italiano, non Renzi. Sono veramente sconcertato”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Giachetti ci prende gusto: “Io simbolo dell’arroganza Pd? Gotor ha fatto campagna con Casapound”

prev
Articolo Successivo

Gasparri: “Grillo? Non parlo di questo comico condannato”. Poi attacca Rai, unioni civili e sbotta coi conduttori di Radio Cusano Campus

next