Dopo l’annullamento del flash mob di Siena, questa mattina a Susa poco più di un centinaio di persone ha partecipato al flash mob organizzato dal Movimento 5 Stelle per protestare contro la ratifica dell’accordo Italia-Francia sul tema Tav che si discuterà in Parlamento martedì. Assenti Beppe Grillo e i leader nazionali che hanno preferito non farsi vedere. “Non sono venuti probabilmente perchè ormai la stampa ci chiede solo più della questione romana” prova a spiegare il senatore Airola, mentre la deputata Laura Castelli ribadisce che “Il Movimento 5 stelle fa quello che dice e ha preso dei provvedimenti come dimostra il post di ieri”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Assemblea Pd, Renzi e il patto con M5s: “Voi smettete con le bufale, noi con la verità su di voi”

next
Articolo Successivo

Assemblea Pd, Giachetti vs Speranza: “Ora sei per il Mattarellum? Hai la faccia come il culo”

next