Dopo l’annullamento del flash mob di Siena, questa mattina a Susa poco più di un centinaio di persone ha partecipato al flash mob organizzato dal Movimento 5 Stelle per protestare contro la ratifica dell’accordo Italia-Francia sul tema Tav che si discuterà in Parlamento martedì. Assenti Beppe Grillo e i leader nazionali che hanno preferito non farsi vedere. “Non sono venuti probabilmente perchè ormai la stampa ci chiede solo più della questione romana” prova a spiegare il senatore Airola, mentre la deputata Laura Castelli ribadisce che “Il Movimento 5 stelle fa quello che dice e ha preso dei provvedimenti come dimostra il post di ieri”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Assemblea Pd, Renzi e il patto con M5s: “Voi smettete con le bufale, noi con la verità su di voi”

next
Articolo Successivo

Assemblea Pd, Giachetti vs Speranza: “Ora sei per il Mattarellum? Hai la faccia come il culo”

next