Un aereo da turismo si è schiantato al suolo questa mattina poco dopo il decollo dall’aeroporto di Malta uccidendo tutte e cinque le persone a bordo. Sono francesi tutte e cinque le vittime dell’incidente. Lo ha riferito una fonte militare dell’aeroporto. Il Fairchild Metroliner si è schiantato poco dopo il decollo alle 5.30 dell’ora locale. I morti sono tre ufficiali del ministero della Difesa francese e due contractor privati. Lo ha fatto sapere il ministro della Difesa di Parigi, Jean-Yves Le Drian. Il governo di Malta ha confermato che il volo era parte di un’operazione di sorveglianza doganale francese sul mar Mediterraneo, in corso da cinque mesi e destinata a tracciare le rotte dei traffici illeciti di ogni genere, tra cui di persone e droga, ha riferito Malta Today

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Iraq, in prima linea con i guerriglieri peshmerga: “Accerchiata Bashiqa”

prev
Articolo Successivo

Calais, al via lo sgombero della “giungla”: partito il primo autobus, situazione sotto controllo (FOTO e VIDEO)

next