Interrotte per mezz’ora la linea verde (M2) e gialla (M3) della metropolitana di Milano a causa di un trolley abbandonato trovato sulla banchina della stazione Centrale. Sulla linea 3 la circolazione è interrotta, spiegano gli annunci di Atm, tra le fermate di Repubblica e Sondrio, dove è stato attivato un servizio sostitutivo di bus. La linea 2, invece, è stata sospesa tra Caiazzo e Garibaldi. La gialla e la verde si incrociano in Centrale. Il transito dei treni sulla linea 2 è stato sospeso anche tra Gessate e Cernusco “per verifiche – spiega Atm – su disposizione delle autorità di pubblica sicurezza“: a cinque metri dai binari all’altezza di Cascina Gobba, infatti, nel comune di Bussero (Milano), questa mattina è stato segnalato un bidoncino sospetto. I carabinieri sono sul posto per accertamenti.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Italiani uccisi in Libia, indagato un manager della Bonatti per omicidio colposo

next
Articolo Successivo

Salerno, casa di cura degli orrori. Schiaffi e strattoni ad anziani e minorati psichici: 18 operatori sotto inchiesta

next