E’ un incendio in un palazzo a provocare la densa colonna di fumo nero che in questi minuti è visibile sul cielo della capitale turca Ankara. Lo riferisce il quotidiano Hurriyet, secondo cui l’incendio sarebbe ora sotto controllo. Altre fonti avevano inizialmente parlato di un’esplosione. Il quotidiano Sabah cita fonti ufficiali secondo le quali l’incendio non è stato provocato da un’esplosione e ha interessato un complesso residenziale della capitale turca. Altre fonti fanno riferimento a una residenza universitaria. Sky News Arabia, che in un primo momento aveva parlato di un’esplosione, sostiene che l’incendio abbia interessato una sede della presidenza.  

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Turchia, la repressione di Erdogan è più democratica del golpe fallito?

prev
Articolo Successivo

Attentato Nizza, 30 delle 84 vittime erano musulmane: “La comunità più colpita”

next