E’ un incendio in un palazzo a provocare la densa colonna di fumo nero che in questi minuti è visibile sul cielo della capitale turca Ankara. Lo riferisce il quotidiano Hurriyet, secondo cui l’incendio sarebbe ora sotto controllo. Altre fonti avevano inizialmente parlato di un’esplosione. Il quotidiano Sabah cita fonti ufficiali secondo le quali l’incendio non è stato provocato da un’esplosione e ha interessato un complesso residenziale della capitale turca. Altre fonti fanno riferimento a una residenza universitaria. Sky News Arabia, che in un primo momento aveva parlato di un’esplosione, sostiene che l’incendio abbia interessato una sede della presidenza.  

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Turchia, la repressione di Erdogan è più democratica del golpe fallito?

next
Articolo Successivo

Attentato Nizza, 30 delle 84 vittime erano musulmane: “La comunità più colpita”

next