La monoposto Red Bull di Daniel Ricciardo partirà in pole position nel Gran Premio di Monaco di Formula 1. Nelle qualifiche sul circuito del Principato, l’australiano ha preceduto le Mercedes di Nico Rosberg e Lewis Hamilton. Quarta la Ferrari di Sebastian Vettel.

Alla prima pole in carriera, con un giro straordinario Ricciardo ha fatto segnare un tempo di 1:13.622, staccando Rosberg di 169 millesimi. In terza posizione Hamilton a 320 millesimi davanti a Vettel, quarto a 930 millesimi. Quinto tempo per Nico Hulkenberg su Force India davanti alla Ferrari di Kimi Raikkonen, che scatterà dall’undicesima posto in griglia di partenza per la penalizzazione di 5 posizioni che gli è stata inflitta per la sostituzione del cambio avvenuta prima delle qualifiche.

A partire dall’ultimo posto in griglia Max Verstappen (Red Bull). L’olandese, vincitore dell’ultimo Gp, a sei minuti dal termine delle qualifiche ufficiali si è schiantato contro una barriera senza fortunatamente riportare conseguenze.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Formula 1, finalmente qualcuno dovrà rispondere della morte di Jules Bianchi

next
Articolo Successivo

Formula 1, Gran Premio di Monaco. Vince Hamilton davanti a Ricciardo e Perez. Quarto Vettel

next