La nebbia
nebbia mareLa presenza della nebbia, unica colpevole secondo la magistratura italiana (due sentenze a distanza di 13 anni), ha assunto i contorni della leggenda. Alcuni testimoni dicono di averla vista, altri no. “Livorno ci vede e ci vede con gli occhi” urlò il marconista dell’Agip Abruzzo mentre lanciava i primi soccorsi. Era nebbia d’avvezione, è stato detto, ma non c’erano le condizioni indispensabili (aria calda, acqua fredda).