/ di

Diego Pretini Diego Pretini

Diego Pretini

Giornalista

Il primo articolo su un giornale a 16 anni ma sotto falso nome. Argomenti: di ogni, tranne l’economia. Medicina: il mare (anche nel senso di lungomare), la montagna d’inverno. Radio: quelle che quelli bravi chiamano up-rythm e Radio24. Spotify: frittatone, tutto tutto tutto tranne l’heavy. Tv: tra abbastanza e tanta, comunque con grande lavoro di selezione. Sport: in tv, tutti, con predilezione per gli olimpici.

Articoli di Diego Pretini

Politica - 19 Maggio 2019

“Fascisti”, l’eterna scorciatoia di usare il termine sbagliato: da Trump a Salvini. “Veri rischi? Leader democratici senza ideali”

Eccolo, lo riconoscono tutti. “All’armi, all’armi”. Riemerge camuffato, senza camicie nere, senza passo dell’oca e manganelli, si finge un altro per infiltrarsi e ricominciare come l’ultima volta, cent’anni dopo. Fascismo! avvertono giornalisti, scrittori, politici, social. Fascisti!: ai partiti personali, a chi cambia la Costituzione, a chi fa le leggi elettorali, a chi vuole superare la […]
Cultura - 25 Aprile 2019

25 aprile, le bufale del fascismo: pensioni, bonifiche, case, stipendi. Le cose buone che Mussolini non ha mai fatto

Le cose buone che Mussolini ha fatto non esistono. Ha fatto cose infami, come le leggi razziali, preso decisioni scellerate, come l’ingresso in una guerra che fu subito una disfatta, cancellato (quell’assaggio di) libertà e democrazia. Ma se si rovista in mezzo al resto non ci sono cose buone. Di sicuro non le cose buone […]
Cronaca - 8 Aprile 2019

Moby Prince, storia di poteri forti: il patto anomalo tra compagnie che narcotizzò le inchieste. In un libro i documenti inediti

La storia del Moby Prince non è più solo una croce di fine Novecento, senza colpe e senza eroi. Ha finito di essere una storia dalle risposte facili, anzi facilone, anzi infamanti: la nebbia sul porto, la partita della Juve in plancia di comando. E smette di avere certe tonalità romanzesche: le armi di contrabbando, gli […]
Cultura - 17 Febbraio 2019

Firenze e le feste (non solo quelle dei Medici): in un libro-calendario il Capodanno del 25 marzo e le altre storie

Avete già pensato a cosa fare a Capodanno? Non manca molto: poco più di un mese. Non in via Sarpi a Milano né nelle comunità ebraiche. Ma a Firenze: il Capodanno fiorentino infatti cade il 25 marzo e si festeggia ancora, anche senza cenone, spumante e botti. Dal Duemila viene ricordato con una sfilata del […]
Politica - 31 Dicembre 2018

Mattarella, il 2018 “punk” del presidente: dalla guerra tra poteri su Savona alla “contronarrazione” contro il razzismo

Un Paese senza governo per tre mesi. La scommessa di trovare una maggioranza in un sistema politico disintegrato. L’opposizione a nuove elezioni dopo soli sei mesi. Il rifiuto di firmare la nomina di un ministro scartando l’ultima opportunità dell’unico governo possibile. Una battaglia istituzionale senza precedenti di cui è stato, senza pentimento, uno dei protagonisti. Anche per […]
Politica - 27 Dicembre 2018

Governo Conte, lo spread tra racconto pubblico e consenso: M5s-Lega mantengono la fiducia (che cresce nelle istituzioni)

I primi sei mesi e mezzo del governo che si definisce del cambiamento misurano lo spread tra buona parte del racconto pubblico – sui giornali, in televisione, sui social – e il sentimento della maggioranza che resta al momento a prova di bomba, mai scalfito: i partiti del contratto, M5s e Lega, insieme non mollano il […]
FQ Magazine - 24 Dicembre 2018

I Delitti del BarLume, torna su Sky il “Barre” che fa morire (anche dalle risate): a Pineta ammazzano anche il prete e i “Bimbi” vanno in Argentina

Ancora qualche ora e scoppierà di nuovo l’estate. Succede – come ogni anno di questi tempi – a Pineta, località balneare la cui media di omicidi ormai fa spregio all’intero Honduras. All’ora di cena del giorno di Natale, gli abbonati SkyCinema avranno finalmente la scusa per levarsi dal tavolino per poggiare gli occhi – strabuzzanti […]
Cultura - 8 Dicembre 2018

Scala, niente Prima del Cambiamento, piuttosto come cambia la Prima: Mattarella rockstar e nell’autoscontro del foyer il trash è in via d’estinzione

“Con Napolitano, con Ciampi. Quelli sì che erano tempi”. Il presidente Mattarella ha appena attraversato il foyer come se fosse stato appoggiato su un tapis roulant da gate di un volo internazionale e la giornalista ciondola: “Lui no, non è sentito vicino dalla gente”. Magari fosse, le avrebbe forse risposto il presidente, mentre la Scala […]
Politica - 27 Novembre 2018

Decreto Sicurezza, fiducia ok alla Camera: 336 sì e zero dissidenti. Festa della Lega: “Votiamo con rabbia ed orgoglio”

Zero dissidenti, zero dubbi, zero mal di pancia, almeno in apparenza. Il decreto Sicurezza diventa legge passando come un treno alla Camera, perché il convoglio è piombato. A Montecitorio, con la blindatura della fiducia passa la prima legge salviniana purosangue: via i permessi di soggiorno per motivi umanitari, migranti fino a 6 mesi nei centri di […]
Cultura - 15 Novembre 2018

Berlusconi, Renzi, Salvini, Di Battista: i protagonisti del Gianni Schicchi di Puccini sono politici (tutti da ridere)

Esiste una prima più attesa della Prima, quella con la pi maiuscola, quella della sera di Sant’Ambrogio. Sarà sempre a Milano e di sicuro qui saranno tutti presenti: Silvio Berlusconi, Matteo Salvini, Matteo Renzi, Giorgia Meloni, Pierluigi Bersani, Alessandro Di Battista, Danilo Toninelli. Non si faranno fotografare in un palco reale né si accomoderanno in […]
Il Pd di Zingaretti è una delusione: come quello di Renzi, va sempre verso destra
Autonomia, Di Maio: “Testo scritto male, da migliorare. Hanno fretta? Lega vuole nascondere i suoi scandali di corruzione”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×