Inside Out, Il Figlio di Saul. E perché no, il nostro Ennio Morricone di cui già si è scritto molto ma forse mai abbastanza. Ci sono Oscar “annunciati” meno glamour e tuttavia non meno importanti o significativi di altri, tanto per chi li riceve quanto per il bene della storia del cinema. Quelli sopra elencati sono solo alcuni dei fortissimi candidati quest’anno dall’Academy che al 99% si porteranno a casa la statuetta.

Nella categoria Film d’animazione difficilmente il nuovo capolavoro della Pixar Animation Studios e diretto da Pete Docter & Jonas River non conquisterà il suo Oscar (il 13° per la Pixar..), considerando il fatto che accanto alla nomination come miglior cartone, Inside Out corre anche nella categoria miglior sceneggiatura originale. Il film è stato un vero e proprio fenomeno mondiale per il successo di critica e pubblico ottenuto, e questo fin dalla sua premiére fuori concorso all’ultimo Festival di Cannes. Purtroppo per lui, il pur valido e originale Anomalisa del regista cult Charlie Kaufman, ha speranze quasi nulle di vittoria.

Oscar 2016, dalla sceneggiatura all’animazione, i favoriti: Inside Out, il Figlio di Saul, Amy e Il caso Spotlight

AVANTI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Oscar 2016, i candidati al premio per il miglior film. Opere interessanti ma non c’è il capolavoro

next
Articolo Successivo

I film in uscita visti da Bertarelli: “Lo chiamavano Jeeg Robot? Piccolo capolavoro, da vedere a tutti i costi” (VIDEO)

next