Un drone sorvola i cantineri della nuova sede Apple di Cupertino, in California. Prende forma il grande e innovativo progetto del campus presentato nel 2011 dal fondatore del colosso informatico Steve Jobs. Si tratta di una struttura dalla formazione circolare,ecologica, autosufficiente dal punto di vista energetico e circondata dal verde. Il campus dovrebbe essere completato entro il 2016 e ospietrà 13 mila dipendenti. Il fotografo Duncan Sinfield ha usato un drone per riprendere lo stato dei lavori, superando i divieti che Apple ha messo intorno all’area del cantiere per impedire a stampa e curiosi di vedere i progressi

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

San Diego, paggetti e damigelle? Clichè superato: a portare le fedi ci pensa il drone

next
Articolo Successivo

Apple Tv 4 punta sui videogame: ma sarà difficile battere Ps4 e Xbox

next