“Tutte le regioni italiane sono regioni d’Europa. E’ incredibile il giochetto della Lega Nord che rifiuta l‘accoglienza dei migranti dato che anche loro hanno una grossa responsabilità in questa emergenza, avendo governato per anni. Ora non possono liquidare la questione con semplici spot o evocando le ruspe”. Francesca Businarolo, capogruppo alla Camera del Movimento 5 Stelle, risponde così a Maroni, Toti e Zaia che hanno annunciato di non voler accogliere richiedenti asilo nelle regioni che governano. “Roberto Maroni contraddice se stesso – continua Businarolo – solo quattro anni fa invitava le regioni a farsi carico dei richiedenti asilo. Siamo di fronte a un’emergenza che deve essere affrontata con il contributo di tutte le regioni e soprattutto dell’Unione Europea”  di Annalisa Ausilio 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Migranti, Maroni non li vuole. Ma nel 2011 proponeva una “equa distribuzione”

next
Articolo Successivo

Migranti, quando Maroni diceva: “Sindaci e Regioni accolgano 50mila clandestini”

next