Il risultato è ancora lontano dall’essere definitivo, ma non sembra esserci dubbio sul fatto che il vantaggio di Luca Zaia sia di quelli impossibili da colmare. “Non sono abituato a commentare dati che non siano ufficiali, ma noi l’exit poll lo abbiamo avuto durante tutta la campagna elettorale, con la gente che ci ha dimostrato grande affetto. Sono stati cinque anni duri, ma evidentemente ne è valsa la pena”. Il Veneto secondo Zaia è stata “la madre di tutte le battaglie” per tutte le forze in campo, “vincere o perdere qui significa vincere o perdere politicamente, Renzi qui è venuto due volte con tutto il governo”  di Alessandro Madron

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Regionali, Guerini (Pd): “5 a 2? Soddisfatti, crediamo in governo De Luca in Campania”

next
Articolo Successivo

Regionali, Salvini festeggia così: “Sono sul balcone a torso nudo a sorseggiare un nocino”

next