Nel collegamento delle due di notte Matteo Salvini si sbilancia e, dal balcone di casa, “a torso nudo e sorseggiando un nocino” commenta euforico i risultati: “Mi sto divertendo guardando i programmi televisivi, Lupi era acceso perché non c’era il dato Ncd, ma se non hai preso un cazzo di voti cosa vuole vedere?”. Poi si fa serio: “C’è di che essere felici, da domani una responsabilità in più”. e si toglie anche qualche sassolino dalle scarpe: “Io ricordo le polemiche sul Veneto e su Salvini che butta fuori Tosi… qui è finita 7 a 0 palla al centro alla faccia dei poltronai e la loro poltrona se la infilano dove dico io”. E sulla Liguria scherza: “Situazione preoccupante, ci tocca governare, è un casino”  di Alessandro Madron 

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Regionali Veneto, Zaia: “Madre di tutte le battaglie, vittoria politica contro Renzi”

next
Articolo Successivo

Regionali, Rossi: “La Toscana si conferma una regione saldamente a sinistra”

next