Insulti e urla con i commessi costretti a dividere i litiganti. Succede nell’aula di Montecitorio dopo il voto sul ddl Scuola. La presidente della Camera Laura Boldrini espelle il deputato del Movimento Cinque Stelle Angelo Tofalo mentre inveiva contro la presidente dicendo: “Questa è pazza!“. Pochi minuti prima il deputato era stato accusato dal collega del Pd Mauro Miccoli di essere stato protagonista di momenti di tensione nei bagni di Montecitorio. La Presidente, dopo lo scambio di accuse reciproche e nella confusione generale, ha deciso di aprire una istruttoria per chiarire l’accaduto di Annalisa Ausilio

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ddl scuola, il voto finale alla Camera. Guarda la diretta

next
Articolo Successivo

Attentato al Bardo, arrestato 22enne. Salvini attacca: “Sospendere Schengen”. M5S: “Daspo al ministro Alfano”

next