Dovremmo uscire dal governo e dare un appoggio esterno, mi auguro che ci sia una assemblea perché decisioni del genere non si prendono in tv. Io non sono attaccata alle poltrone, sui giornali si parla di Lupi come capigruppo del partito alla Camera ma io mi aspettavo le dimissioni dei ministri e dei sottosegretari. Si vede che in politica non si finisce mai di imparare”. Così Nunzia De Girolamo, deputata e capogruppo alla Camera del Nuovo Centro Destra nel giorno delle dimissioni di Maurizio Lupi da ministro delle Infrastrutture e Trasporti. “E’ stata una scelta personale, il partito ha fatto quadrato su una persona che non è indagata. E’ troppo presto per parlare di nuovi nomi nel governo”, conclude ministro della Salute Beatrice Lorenzin esponente di Ncd di Annalisa Ausilio

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Dimissioni Lupi, il ministro: “Incalza mai rimosso perché mai condannato”

next
Articolo Successivo

Lupi fa le corna dopo ‘profezia’ di Di Battista: “Suoi ultimi giorni”

next