“Il dato di fatto è questo: 50 voti di Forza Italia sono stati decisivi altrimenti la legge elettorale si sarebbe bloccata. Renzi non ha più una maggioranza autosufficiente per governare e Berlusconi, che si voleva emarginare, continua ad essere al centro del dibattito”. Così il senatore azzurro Maurizio Gasparri dopo l’approvazione dell’emendamento Esposito all’Italicum che ricalca il patto del Nazareno e fa decadere, per effetto del cosiddetto ‘canguro‘, gli oltre 3mila emendamenti. “Ora vogliamo un coinvolgimento pieno di Forza Italia sulla scelta del prossimo Presidente della Repubblica”, afferma. “Con questo voto Berlusconi dimostra di essere indispensabile, quelli che hanno l’incubo del Cavaliere prendano un sonnifero, Forza Italia preferisce essere locomotiva di cambiamento che causa di stallo”  di Annalisa Ausilio

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Italicum, passa testo grazie al ‘canguro’. Urla in Aula M5S: ‘E’ il ‘pizzino’ Renzi-B. vergogna’

next
Articolo Successivo

Quirinale, Salvini: “Piuttosto che votare Amato divento interista o biondo”

next