Fuga ‘professionale’ in Albania per l’ex corrispondente Rai da Londra, Antonio Caprarica, che andrà a Tirana a dirigere il telegiornale di Agon channel, nuovo canale per la tv italiana prodotto in Albania. Il rapporto tra il giornalista e l’azienda di viale Mazzini non era finito nel migliore dei modi (con un invito ad andarsene prima della scadenza del contratto), e il giornalista non si è lasciato sfuggire qualche considerazione sul futuro della Rai: “Il sistema radio-televisivo italiano, così com’è non durerà” di Francesca Martelli

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

next
Articolo Successivo

Canone Rai o can(n)one? L’imposta più odiata dagli italiani

next