La condanna a Berlusconi per evasione è ridicola. Peraltro all’epoca c’era il condono tombale, di cui però non ha usufruito. Questo è il sintomo di un qualcosa che non va”. Sono le parole di Daniela Santanchè, a cui Marco Travaglio controbatte: “Berlusconi corrompeva la Guardia di Finanza affinché chiudesse un occhio”. “Berlusconi non credeva di farla franca”, ribatte la Santanchè

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Servizio Pubblico, Travaglio: “Nessuno ha fatto la guerra all’evasione fiscale”

next
Articolo Successivo

Servizio Pubblico, Maltese: “Nelle riforme di Renzi nessuna lotta a evasione fiscale”

next