Maria Elena Boschi responsabile riforme costituzionali della segreteria dem non nasconde la soddisfazione per l’intesa raggiunta sulla legge elettorale con Silvio Berlusconi: “E’ un accordo storico”. La parlamentare si dice certa anche sulla tenuta del suo partito: “Siamo uniti e compatti. Non ci saranno franchi tiratori. Il risultato delle primarie ci dà forza rispetto al nostro elettorato. Anche se è ovvio che il testo è frutto di una mediazione con Forza Italia, è stato fatto nell’interesse degli italiani”  di Manolo Lanaro

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Fiat-Fca, Taddei (Pd): “Ci interessa solo la trasformazione produttiva del Paese”

next
Articolo Successivo

Imu-Bankitalia, decreto approvato dalla Camera con la “ghigliottina” della Boldrini

next