Il deputato del Movimento 5 Stelle Girgis Giorgio Sorial interviene alla camera durante la seduta per l’approvazione del ddl sul bilancio dello Stato per il 2014. E denuncia la maggioranza di governo, Pd in prima fila, “che continua a dire balle non riuscendo mai a stare dalla parte dei cittadini”. I toni sono durissimi: “Porcellini del porcellum che votate lo schifo della legge di stabilità: raccontate fregnacce“. E ancora: “Avete eletto segretario Renzi: evidentemente sentivate la mancanza di Berlusconi e adesso abbiamo Renzusconi”. Parole che costringono la presidente della Camera Laura Boldrini a intervenire interrompendo il deputato cinquestelle: “Usi termini adeguati”, lo esorta tra le proteste degli altri gruppi. Ma Sorial non demorde: “Dite di avere le palle? Ma non d’acciaio, di sterco”

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Slot, Alfano rinnega la norma che punisce gli enti locali: “Può essere cancellata”

next
Articolo Successivo

Costi politica, Camera approva bilancio 2014: “Taglieremo 50 milioni di euro”

next