Mattinale. Movimentato arresto di un pregiudicato oggi ad Arcore (Brianza). Una pattuglia di carabinieri si è presentata all’abitazione del pregiudicato S.B. per accompagnarlo al carcere in ottemperanza all’ordine del Tribunale, ma una piccola folla di parenti, amici e “soci” del pregiudicato ha circondato l’autovettura inveendo e lanciando oggetti. I militari, dopo un vano tentativo di persuasione, hanno dovuto chiamare rinforzi per riuscire a portar via il pregiudicato, che trovasi ora ristretto nelle carceri di San Vittore a disposizione dell’autorità giudiziaria. Sono state denunciate a piede libero 2546 persone per schiamazzi, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Legge di stabilità, prove di reddito minimo. Ma i senatori “si regalano” 30 milioni

next
Articolo Successivo

Piemonte, le incongruenze di Cota sui rimborsi: “Non me ne occupo di persona”

next