Nessun metodo Boffo contro Angelino Alfano. Niccolò Ghedini, senatore Pdl, annuncia querela contro Il Fatto Quotidiano, che ha riportato come : “la professione della moglie di Angelino e il rapporto con i Ligresti siano al centro delle attenzioni di soci falchi (tra cui anche Ghedini) per eventuali dossieraggi contro il ministro dissidente”. 

Ma l’avvocato respinge ogni accusa. “Leggo su il Fatto quotidiano un farneticante e diffamatorio articolo a firma di Fabrizio D’Esposito, dove mi si accusa di utilizzare metodi intimidatori nei confronti dell’onorevole Alfano. Le notizie riportate, che non meriterebbero alcun commento per la loro palese falsità, sono totalmente inventate. Evidentemente il giornalista trasferisce il proprio modo di agire e di pensare sugli altri. Conosco l’onorevole Alfano e sua moglie da molti anni – continua Ghedini – e al di là di ogni discussione politica o personale posso testimoniare della loro totale e assoluta integrità sotto ogni profilo. Ho già dato mandato di esperire ogni e più ampia azione legale e disciplinare nei confronti del giornalista”. 

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Editoriale Domus, l’ex candidata di Monti bussa ancora allo Stato

next
Articolo Successivo

Pdl, i falchi sono pronti al “metodo Boffo” per costringere Alfano alla resa

next