Alla festa del Fatto Quotidiano i protagonisti dell’incontro “Salviamo la Costituzione” puntano sull’azione della società civile, anche se il dibattito sulla Costituzione passa anche dalla possibilità di una potenziale crisi di governo. Un fatto che nell’immediato avrebbe come effetto anche l’archiviazione del progetto di modifica dell’articolo 138. Secondo Paolo Flores D’Arcais far cadere questo esecutivo non significa affatto salvare la nostra carta fondamentale: “Ci vuole una mobilitazione civile del Paese, bisogna scendere in piazza” perché “finché ci limitiamo ad un atteggiamento difensivo siamo perdenti”

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

PERCHÉ NO

di Marco Travaglio e Silvia Truzzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Versiliana 2013, rivedi il live “Salviamo la Costituzione”

next
Articolo Successivo

Versiliana 2013, i lettori del Fatto: “Difendiamo la Costituzione perché…”

next