Francesco Boccia esce soddisfatto dalla riunione alla Camera del gruppo del Pd: “Il partito è compatto e non ci saranno nè astensioni, nè voti contrari. Ci staimo assumendo una grande responsabilità e il prossimo maggio alle amministrative vedremo se i cittadini premieranno le nostre scelte”. Per Ivan Scalfarotto e Marianna Madìa “è responsabilità del M5S se siamo arrivati ad un governo Pd-PdL”. Giuseppe Civati, uscendo dalla riunione dei democratici annuncia che uscirà dall’Aula non partecipando al voto. Non credo di rischiare l’espulsione”. Chi seguirà la sua scelta all’interno del Pd? “Credo nessuno, ma non è per me un problema”, risponde Civati  di Manolo Lanaro

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Borghezio: “La Kyenge? Una scelta del cazzo, ha la faccia da casalinga”

prev
Articolo Successivo

Ecco il governo X Factor. L’inciucio diventa talent show

next