“Rivoluzione civile continua e io proseguo il mio impegno in questo movimento”. Antonio Ingroia commenta così il flop elettorale di Rivoluzione civile. Sul suo futuro e la permanenza in magistratura spiega: “Il mio destino persone è secondario”. Sui dati complessivi Ingroia attacca il Pd: ” Bersani ha preferito l’abbraccio mortale con Monti voltando le spalle alla sinistra. Noi siamo stati schiacciati tra il voto utile e il voto di protesta che è stato canalizzato sul movimento di Grillo”  di Nello Trocchia

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elezioni 2013, Alfano: “Grande risultato. Io premier? Ringraziamo Berlusconi”

next
Articolo Successivo

Elezioni 2013, Mineo (Pd): “Problema italiani che credono alle balle sull’Imu”

next