Il proprietario di Youporn e di altri noti noti siti pornografici, Fabian Thylmann, è stato arrestato all’aeroporto di Bruxelles per evasione fiscale su mandato della procura tedesca di Colonia. “Il signor Thylmann si trova ora in custodia per l’estradizione”, hanno dichiarato fonti giudiziarie al quotidiano Die Welt. Le autorità tedesche già la settimana scorsa avevano perquisito e sequestrato materiale in un ufficio di Amburgo legato alle attività del 34enne, originario di Acquisgrana. Non è stato chiarito da parte della procura se al momento ci sono altre persone iscritte nel registro degli indagati.

Thylmann, vive in un sobborgo di Bruxelles, anche se è dal Lussemburgo, attraverso la Manwin Holding Sarl, che l’imprenditore tedesco controlla oltre 35 consociate: tra cui le aziende che gestiscono alcuni tra i siti pornografici più ‘frequentati’ al mondo, come pornhub, brazzers mydirtyhobby. Il portavoce della procura ha spiegato che è ancora da definire se e quando Thylmann sarà estradato in Germania. 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sciopero benzinai dall’11 al 14 dicembre 2012: orari e modalità

next
Articolo Successivo

Corruzione e turbativa d’asta al ministero dell’Agricoltura: 11 arresti

next