Il nuovo, ennesimo ritorno dell’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi anima le coscienze dei berlusconiani più sfegatati. O di quel che ne resta. Con l’eccezione del fido Bondi, l’impero del sovrano di un tempo assomiglia oggi a un film dell’orrore

Leggi la striscia completa di Stefano Disegni 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

B.COME BASTA!

di Marco Travaglio 14€ Acquista
Articolo Precedente

Ammazza la vecchia

next
Articolo Successivo

Poi dice che uno

next