La Procura di Bologna ha aperto un fascicolo contro ignoti per induzione, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione in merito all’articolo pubblicato dal fattoquotidiano.it. Il procuratore aggiunto, Valter Giovannini, portavoce della procura e coordinatore dei reati contro la criminalità organizzata comune, si è limitato a dichiarare: “tutti i giornali vengono letti anche in procura”.

Intanto la polizia su delega della Procura ascolterà i cronisti che hanno portato a termine l’inchiesta e acquisirà i filmati.

Il caso è scoppiato grazie ad un articolo del fattoquotidiano.it, dopo una segnalazione di una studentessa universitaria che ha raccontato la sua vicenda: “Volevo un posto per pulire le scale, mi hanno offerto di prostituirmi. Avrei dovuto fare massaggi – così mi ha detto la persona che doveva offrirmi un lavoro – per quaranta minuti. Il compenso 50 euro. Ai quali se ne sarebbero aggiunti altri, vincolati al dove mi sarei potuta spingere”. E dopo la segnalazione, anche noi del Fatto abbiamo inviato un finto curriculum, con un numero di telefono attivato per essere contattati e già disattivato alla fine del percorso che ci ha portati a verificare che quanto raccontava dalla studentessa corrispondeva al vero.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Parlamentarie 5 Stelle, Favia: “Sono un po’ difficili, ma ce la faremo”

next
Articolo Successivo

Parma, pronto il piano neve da 900 milioni di euro

next