Il Consiglio dei ministri vara le nomine delle Authority e della Rai. Il premier Mario Monti: “Santoro e Freccero? Nomina non è concorso di abilità”. Poteri Forti? “Spero Bankitalia lo sia”  di Manolo Lanaro

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Mani Pulite, vent’anni dopo. Padellaro: “Parleremo di come ricostruire”

next
Articolo Successivo

Agcom, un bocconiano di fiducia

next