Occupiamo il Tesoro. E’ questo l’appello che i draghi ribelli hanno fatto circolare su internet per invadere oggi pomeriggio via Venti settembre a Roma, dove si trova la sede del ministero dell’Economia. “Siamo felici che Berlusconi se ne vada, ma non siamo rassicurati dall’ipotesi del governo tecnico. Monti è l’uomo della Bce ed eseguirà i dettami dell’Europa” sostengono i manifestanti. “La realtà è che hanno paura della gente – afferma una ragazza – perché noi opteremmo per tutt’altro, sopratutto per un governo legittimo”.
Servizio di Irene Buscemi

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Governo, Romano Prodi: “Monti persona severa e coerente”

next
Articolo Successivo

Eccellenza, “Avanti i prossimi”

next