In merito alle note vicende viscide e laide di Berlusconi con Tarantini e Lavitola, il capo bastone che presiede il governo ha dichiarato che lui non li ha mai aiutati. Ne deduciamo che egli è «puro siccome un angelo papà lo fece monaco di Monza». Eppure le telefonate sono state intercettate su un cellulare con scheda panamense, come fanno i mafiosi che si rispettino.

L’uomo senza decoro, vigliacco e senza dignità scarica la colpa sul maggiordomo che non si chiama Battista come sarebbe d’uopo, ma Alfredo: «Una sera Alfredo si affacciò alla porta del mio studio con un cellulare in mano. “Dottore, mi disse, Lavitola ha chiamato almeno venti volte, vuole rispondergli almeno una volta?”. Ci parlai, ma con il convincimento che il cellulare fosse quello di Alfredo».

Costui crede che, dopo Ruby nipote di Mubarak, ci sorbiamo anche Alfredo come cugino del presidente del Panama, Ricardo Martinelli. Ormai è un «vizietto» automatico: lui che è il miglior presidente del mondo, il più incerato del reame, non si assume mai l’ombra di una responsabilità, ma la scarica sempre  sugli altri, arrivando perfino a tirare in ballo il maggiordomo e per giunta «di sera»: roba da trasgressione maxima.

L’Italia è in mano a codesto vigliacco e il Vaticano e la Cei devono sapere che hanno appoggiato un essere vergognoso come costui. Il fango che sta invadendo la Liguria e Roma è crema solare di fronte a questa indegnità, che non è ancora l’ultima.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

B.COME BASTA!

di Marco Travaglio 14€ Acquista
Articolo Precedente

Compagni del Pd, io vi imploro!

next
Articolo Successivo

Licenziamenti più facili, sindacati inferociti
Il premier: “Opposizioni siano responsabili”

next