/ / di

Toni Nocchetti Toni Nocchetti

Toni Nocchetti

Presidente associazione 'Tutti a scuola onlus', medico

Sono nato e vivo a Napoli dal 1961, sposato con due figlie, medico specialista in odontostomatologia .

Sono orgogliosamente il presidente di una associazione di genitori con figli disabili che in un paese normale non dovrebbe assolutamente esistere. La associazione “tutti a scuola” è una associazione di parte, ostinatamente di parte, che, aggrappata ai principi della nostra Costituzione, continuerà ad esistere fino a quando i familiari di un bambino disabile saranno costretti a ricorrere alla magistratura per garantire un tempo scuola di qualità per il loro figlio. Da quando sono padre ho sempre ritenuto che la disabilità dei loro compagni fosse una irripetibile opportunità di crescita per le mie figlie “normali”. Forse anche per questo è nata l’associazione tutti a scuola.

Post di Toni Nocchetti

Diritti - 18 maggio 2016

Napoli, il commissario straordinario abbandona il Martuscelli. E i disabili?

disabili 675 A distanza di un anno dal suo insediamento, voluto dal Miur per rilanciare (?) l’istituto Martuscelli, il commissario straordinario Emanuele Sanfilippo da Palermo si dimette. Proprio così, l’uomo che avrebbe dovuto rimettere in sesto una prestigiosa istituzione centenaria ridotta sul lastrico da circa 7 milioni di euro di debiti e decine di dipendenti senza stipendio da […]
Diritti - 11 maggio 2016

Napoli: G. ha 36 mesi, ha un diabete cronico ma non ha diritto all’invalidità

bambini-675 Come sempre capita quando si ricevono lettere simili preferisco lasciarle alla riflessione dei lettori. Poi, dopo aver riletto e riflettuto, li invito a pensare come si sentirebbero al posto della mamma e del papà della piccola G. E cosa farebbero. Gentile dr. Nocchetti vorrei, a nome della Associazione Diabete junior Campania, raccontarle la storia di una famiglia […]
Diritti - 21 aprile 2016

Disabili, abbandonata dall’Asl per tre mesi all’anno

A. ha 31 anni una grave insufficienza mentale e una vita profondamente diversa da quella dei suoi coetanei. A. trascorre i giorni della settimana fino alle ore 16,00 in una struttura semiresidenziale nella quale è assistita e supportata da un programma sanitario che non potrà mai interrompersi. Perlomeno questo hanno sempre pensato i suoi genitori. Lo hanno pensato […]
Diritti - 24 marzo 2016

Autismo, dedicato a chi è allergico alle rappresentazioni ipocrite

Tra qualche giorno si celebra la giornata della consapevolezza dell’autismo. Avremo notizia di convegni più o meno affollati e tante luci blu prenderanno improvvisamente vita per poi spegnersi dopo qualche ora. Un mio caro amico qualche tempo fa scrisse questo testo. Lo condivido con piacere con tutti quelli che, come me, sono allergici alle vuote rappresentazioni ipocrite. Se […]
Diritti - 3 marzo 2016

Disabili: è folle chiedere per il proprio figlio una scuola che lo valorizzi? La lettera di una madre

“Sono la madre dell’alunno … diversamente abile con gravità legge 104 ART. 3. Mio figlio frequenta la 3 q di informatica presso un istituto x di Napoli. Il mio ragazzo usufruisce di 12 ore di sostegno insieme ad un altro ragazzo diversamente abile grave ed altre 6 ore sono state assegnate da inizio febbraio  ad una professoressa che, […]
Diritti - 25 febbraio 2016

Disabili: cosa pensate di questa fotografia?

Cosa pensate di questa fotografia? Alfonso è un papà di 65 anni che tutte le mattine, da due mesi, trascina suo figlio in carrozzina su e giù per due piani nella scuola che frequenta per permettergli di andare in classe. Eppure l’ascensore non funziona da tempo perché già alla fine di settembre il dirigente scolastico […]
Diritti - 23 febbraio 2016

Disabili a scuola, se a ‘nessuno compete il cambio del pannolino’

Mentre si susseguono ripugnanti episodi di violenza nei centri riservati ai disabili, “democraticamente” diffusi dal nord al sud, vorrei provare a riproporre il tema della assistenza scolastica nella città di Napoli e più in generale nel Paese. In realtà è opportuno sottolineare che la competenza della cosiddetta assistenza all’igiene personale dell’alunno disabile è ascrivibile al […]
Diritti - 15 febbraio 2016

Disabilità: smettiamola di commuoverci, iniziamo a muoverci

Mentre a Sanremo milioni di telespettatori italiani si commuovevano per le straordinarie performance artistiche e sportive di Ezio Bosso e Nicole Orlando ricevevo la lettera che di seguito potrete leggere. Come sempre dinanzi al dolore ed alla disperazione preferisco non aggiungere commenti. Mi sembra opportuno far rilevare che qualche giorno fa, accolta da entusiastici proclami delle forze […]
Diritti - 9 febbraio 2016

Disabili picchiati, com’è possibile? Mettiamo telecamere in tutte le strutture sanitarie

Come è possibile? Quando si guardano le immagini delle violenze sui disabili “accolti” nel centro di Grottaferrata è la prima domanda che salta alla mente. Come è possibile? Evidentemente è possibile e questo deve farci riflettere e subito dopo correre ai ripari. Tralascio l’auspicio che questi delinquenti vengano, dopo un rapido e  giusto processo, avviati […]
Scuola - 6 gennaio 2016

Disabili, quando la scuola lascia indietro un bambino

Il dialogo tra la compagna di classe e la madre del piccolo N., alunno autistico di 12 anni non ha alcun significato per molti. Quelle poche battute non rappresentano una prova scientifica e nemmeno un indizio di colpevolezza nei confronti della scuola che accoglie N. e la sua compagna. Da sole le parole ci raccontano di un […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×