/ / di

Susanna Marietti Susanna Marietti

Susanna Marietti

Coordinatrice associazione Antigone

Sono la coordinatrice nazionale di Antigone, un’associazione che da oltre venti anni si batte per i diritti e le garanzie nel sistema penale e penitenziario. Con il nostro Osservatorio sulle carceri giriamo per le prigioni italiane e tentiamo di raccontare fuori quel che vediamo dentro: chi ci sta, come ci vive. Una giustizia selettiva, debole con i forti e forte con i deboli, è quanto più mi fa paura in uno Stato. Per anni ho studiato e fatto ricerca in filosofia. Sono collaboratrice del sito Liberties.eu. Sono autrice e conduttrice, insieme a Patrizio Gonnella, della trasmissione radiofonica “Jailhouse rock. Suoni, suonatori e suonati dal mondo delle prigioni”, nella quale storie di musica e di carcere si incrociano le une con le altre. Da Roma Rebibbia e da Milano Bollate i detenuti collaborano a ogni puntata. Ho tre bambini e avevamo un grande amico cane, che rimane immortalato nel logo di “Jailhouse rock”.
@SusannaMarietti

Blog di Susanna Marietti

Mondo - 16 agosto 2017

Giulio Regeni, rimandare l’ambasciatore in Egitto è un gesto inaccettabile

In sordina, ben riparato dagli ombrelloni ferragostani che distraggono gli italiani in vacanza, il governo rimanda al Cairo il proprio ambasciatore in Egitto. Il precedente, Maurizio Massari, era stato richiamato in patria nell’aprile del 2016, dopo che l’ennesimo colloquio fallimentare tra le procure dei due paesi aveva dimostrato in via definitiva – se solo ce […]
Diritti - 10 agosto 2017

Don Zerai indagato, chi salva vite è un eroe e non un criminale

Oskar Schindler ben avrebbe potuto essere indagato, imputato, condannato dalla Germania nazista per avere salvato più di mille ebrei dallo sterminio. Carlo Angela, papà del giornalista televisivo Piero, dando rifugio nella sua clinica a tantissimi ebrei, li salvò dalla furia nazi-fascista e dunque dalla morte. Moussa Abadi era un ebreo siriano e, insieme al vescovo […]
Società - 4 agosto 2017

Droghe, pubblicata in sordina la relazione 2017. Parola d’ordine: repressione

La questione delle droghe è complessa. Riguarda la salute psico-fisica delle persone, la condizione giovanile, il welfare, il fisco. Purtroppo viene invece trattata in modo monolitico, come se fosse solo ed esclusivamente una questione criminale e di polizia. La pubblicazione della Relazione annuale del governo sullo stato delle tossicodipendenze in Italia anche quest’anno non pare […]
Diritti - 28 luglio 2017

Carceri, presentato il pre-rapporto. Stessi livelli di emergenza del 2010

Abbiamo presentato ieri, 27 luglio, alla Camera del Deputati le nostre ultime rilevazioni sulle carceri italiane, una sorta di Rapporto di metà anno che fa il punto della situazione attuale. La condizione delle nostre carceri continua a confermarsi preoccupante. Nell’ultimo anno il numero dei detenuti è cresciuto di quasi 3.000 unità. Siamo a 56.817 persone […]
Diritti - 5 luglio 2017

Reato di tortura, la legge è un colpevole compromesso al ribasso

Abbiamo la legge. Abbiamo nel codice penale italiano un reato che si chiama “tortura”. Non dovremo più fare capriole con le parole, dire che sono minacce, lesioni, maltrattamenti in famiglia. Quando si abusa su qualcuno che si ha in custodia si commette tortura. “Chiamiamola tortura”. Era questo il titolo dell’ultima delle tante campagne portate avanti […]
Società - 26 giugno 2017

Droghe, nell’VIII Libro bianco il quadro delle folli politiche italiane contro le sostanze

È stato presentato oggi alla Camera dei Deputati l’ottavo Libro bianco sulle droghe – scaricabile sul sito Fuoriluogo.it – promosso dalla Onlus La Società della Ragione insieme a Forum Droghe, Antigone, Cnca e Associazione Luca Coscioni e con l’adesione di Cgil, Comunità di San Benedetto al Porto, Gruppo Abele, Itaca, Itardd, LegaCoopSociali, Lila. All’inizio del […]
Giustizia & Impunità - 22 giugno 2017

G8 Genova, alla Diaz ci fu tortura. Ora stabiliamo le responsabilità politiche

La Corte Europea dei Diritti dell’Uomo torna a condannare l’Italia per le torture alla scuola Diaz durante il G8 del 2001 a Genova. Era già accaduto nell’aprile del 2015 nel caso Cestaro contro Italia. La sentenza di oggi riguarda 42 ricorrenti, per molti dei quali i giudici di Strasburgo hanno riconosciuto risarcimenti che vanno dai […]
Diritti - 20 giugno 2017

Giornata internazionale del rifugiato, da Messi a Thuram: ecco chi ci ha messo la faccia (e la firma)

Se mai qualcuno avesse conosciuto il segreto della famosa foto di Coppi e Bartali al Tour de France del 1952, gli avrei chiesto di non svelarmelo. Chi dei due storici rivali sta offrendo all’altro la bottiglia dell’acqua, nel sudore di quella salita che sembrava senza fine? E chi dei due la sta afferrando? Non lo […]
Mondo - 5 giugno 2017

Carceri, con il cuore siamo dentro Folsom prison. Come Johnny Cash difendiamo i diritti

Dallo scorso 25 maggio tutti i detenuti nel braccio di isolamento della prigione di Folsom, in California, sono in sciopero della fame. Stanno pacificamente protestando contro le terribili condizioni di detenzione cui sono sottoposti. Alcuni cittadini si sono dati appuntamento ieri 4 giugno di fronte al carcere per far sentire ai detenuti il loro appoggio […]
Giustizia & Impunità - 25 maggio 2017

Rapporto Antigone, torna il carcere peggiore

È stato presentato stamattina a Roma, alla presenza del capo dell’Amministrazione Penitenziaria Santi Consolo e del Garante dei diritti dei detenuti Mauro Palma, il XIII Rapporto sulle condizioni di detenzione in Italia dell’associazione Antigone, magistralmente curato da Alessio Scandurra e Michele Miravalle. Il Rapporto è consultabile sul sito dell’associazione e contiene infografiche ed elaborazioni di […]
Camminare nel vuoto senza protezioni: il sentiero è il più spettacolare del mondo
Si può paragonare il Venezuela di Maduro al Brasile di Lula o alla Bolivia di Morales?

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×