/ / di

Marina Sozzi Marina Sozzi

Marina Sozzi

Consulente Organizzazioni non profit e raccolta fondi

Anno 1960, vivo a Torino da trent’anni. Sono una filosofa atipica, interessata a tutte le scienze sociali. Da circa vent’anni lavoro nel mondo non profit: per diciassette sono stata direttore di una fondazione la cui mission era incentrata sul tema della morte e dell’aiuto al lutto. Oggi ho messo le mie competenze (tra cui quelle di raccolta fondi, approfondite in un master di Fundraising all’Università di Bologna) a disposizione di svariati enti. Nel mio percorso professionale non sempre lineare, non ho mai smesso di faretre cose: occuparmi del mondo non profit, studiare, e scrivere. Tra i libri che mi stanno a cuore, Virtuoso e felice. Il cittadino repubblicano di Helvétius (ETS, 2000) e Reinventare la morte. Introduzione alla tanatologia (Laterza 2009). Con questo nuovo blog sul fattoquotidiano.it spero di riuscire ad aprire un dibattito pubblico ampio e informato sugli enti non a scopo di lucro, che occupano una fetta non trascurabile della nostra economia.

marina-sozzi

@marisozzi

 

Post di Marina Sozzi

Società - 6 aprile 2014

Fondazioni filantropiche: “piccoli buoni pionieri”?

Qual è il ruolo delle fondazioni di erogazione di fronte all’odierna crisi economica e del welfare, e alla diffusa povertà? Possono considerarsi dei “piccoli buoni pionieri”? Questi sono stati gli interrogativi dell’affollata assemblea nazionale di Assifero (Associazione italiana delle Fondazioni di Erogazione) che si è tenuta a Torino il 3 e 4 aprile, dal titolo […]
Società - 22 marzo 2014

Non profit, chi di voi si fida?

E’ sbalorditiva l’enorme quantità di enti che sono accomunati sotto questo cappello, creando in neofiti e non neofiti una grande confusione. In questo ha ragione Giovanni Moro, nel suo libro solo provocatoriamente intitolato Contro il non profit. Questo garbuglio legale e fiscale costituisce uno dei principali limiti del non profit, e una delle maggiori difficoltà […]
Società - 18 febbraio 2014

Non profit, chi paga i costi di struttura?

In questo periodo, da molte parti, si sta ripensando il ruolo, il peso e l’assetto del non profit nell’economia del nostro paese. Non a caso, non solo legittimamente ma anche sovente con ragione, vengono mosse alcune serie critiche al mondo senza scopo di lucro (si pensi al libro di Valentina Furlanetto e a quello di […]
Economia - 20 gennaio 2014

Imprese, a proposito di responsabilità sociale e non profit

Oggi si parla sempre più frequentemente, quando si ragiona di Terzo settore, di RSI (per i non addetti ai lavori, responsabilità sociale d’impresa). La Commissione Europea, nel 2001, ha definito l’RSI come “L’integrazione volontaria delle preoccupazioni sociali e ambientali delle imprese nelle loro operazioni commerciali e nei rapporti con le parti interessate”. Di che si […]
Società - 17 dicembre 2013

Terzo Settore, bilanci e responsabilità per la crescita del non profit

Il libro di Valentina Furlanetto, giornalista di Radio 24, L’industria della carità. Da storie e testimonianze inedite il volto nascosto della beneficienza (Chiarelettere) non ha entusiasmato il mondo del non profit. Fin dal titolo, che contiene i termini “carità” e “beneficienza”, ormai desueti nel settore. O dalla definizione di fundraiser: “la versione patinata e tecnologicamente […]
Società - 3 dicembre 2013

Crowdfunding, la colletta online come fenomeno sociale

C’è una parola che comincia a conoscere anche chi non si occupa di Terzo settore, di raccolta fondi, di organizzazioni non profit. È crowdfunding (crowd=folla + funding=finanziamento). Il termine è stato usato per la prima volta nel 2006, quando Barack Obama utilizzò questo metodo per finanziare la sua prima campagna elettorale. Il crowdfunding è, in […]
Economia & Lobby - 24 novembre 2013

Fundraising, perché in Italia non interessa donare agli enti pubblici

Donazioni agli enti pubblici? Mi ha colpito un articolo di Valerio Melandri, direttore del Master in Fundraising di Forlì, pubblicato su Vita del mese di novembre a proposito di Central Park a New York. Le spese per la manutenzione del parco sono pagate, al 75%, dalle donazioni dei cittadini, benché il magnifico e vivace spazio […]
Società - 19 novembre 2013

Non profit: prima di donare meglio informarsi

Nel dare inizio, con questo blog, a una riflessione sul Terzo settore in Italia, desidero fare una premessa: credo fermamente nel non profit e nel contributo che può dare al miglioramento e alla trasformazione indispensabile del paese. Proprio per questo cercherò di metterne in luce punti di forza e di debolezza, ed evidenziare le innovazioni […]
Società - 2 novembre 2013

Giorno dei morti, nuove idee per i cimiteri?

Primi di novembre. Come ogni anno, all’improvviso, ci ricordiamo che esistono i cimiteri, componiamo gruppi familiari per portare crisantemi sulle tombe, ci fermiamo pochi istanti di fronte al loculo del nostro defunto, poi ci diamo da fare per prendere l’acqua e sistemare la tomba. Magari, visto che siamo venuti a trovare i nonni, facciamo un […]
Diritti - 27 maggio 2013

Eutanasia, perché non ho firmato la proposta di legge

Vorrei spiegare le ragioni che mi hanno indotta a non firmare la proposta di legge d’iniziativa popolare sull’eutanasia promossa dai Radicali e da altre associazioni, pur non essendo, da laica, pregiudizialmente contraria all’eutanasia:  Leggo che il 65% degli italiani è a favore dell’eutanasia legale: come è stato rilevato questo dato? Infatti, so che oltre il […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×