/ / di

Marco Franchi

Articoli Premium di Marco Franchi

Cronaca - 28 aprile 2017

Renzi dice no alla Moschea, dà fastidio agli amici dell’Unità

La moschea di Firenze non s’ha da fare. O almeno non nell’ex caserma Gonzaga, la stessa a cui è interessato il gruppo Pessina, editore dell’Unità, il giornale del Pd. A deciderlo, però, non è stato il sindaco di Firenze Dario Nardella, cui formalmente spetta amministrare il Comune ma – a stare alle dichiarazioni – l’ex […]
Politica - 27 aprile 2017

La Rai, le agenzie di stampa, gli editori: tutti i conflitti di interessi dimenticati

Un’informazione di qualità è certo un bene primario in una democrazia. Ben vengano, dunque, tutte le suggestioni e pure le classifiche tipo quella di Reporters sans frontières che ha animato il circo mediatico ieri. Basta sapere che sono suggestioni: come per i report di “Transparency international” sulla corruzione, anche nel caso di RSF ci troviamo […]
Cronaca - 22 aprile 2017

Vaccini, radiato il primo medico

Il primo caso in Italia. Il medico Roberto Gava “è stato condannato per le sue idee, idee ben fondate sull’esigenza di personalizzazione di ogni vaccinazione per prevenire i gravi pericoli e i vari danni da vaccino ai singoli pazienti, contro la vaccinazione indiscriminata di massa”. I legali del dottore di Treviso non hanno dubbi sulla […]
Politica - 21 aprile 2017

Biotestamento, sì da Pd e M5S. Ma in Senato i numeri ballano

Approvata con 326 voti favorevoli, 37 contrari e 4 astenuti: la legge sul biotestamento ha ottenuto il via libera finale della Camera dei deputati alle 19 di ieri. A votare favorevolmente, Pd M5S, Democratici e progressisti, Sinistra italiana, Alternativa libera, Psi, Civici e innovatori. Contrari, invece, Udc, Idea, Fratelli d’Italia, Lega, Alternativa popolare e Forza […]
Il Fatto Economico - 19 aprile 2017

Basilicata, un anno dopo vanno a processo in 47

L’Eni va a processo. Con altre 47 persone e nove società. A distanza di oltre un anno dalle misure cautelari emesse nell’ambito dell’inchiesta sulle estrazioni petrolifere in Basilicata – coordinata dalla Procura di Potenza (60 indagati, 6 arresti domiciliari e la sospensione delle attività del Centro Olio di Viggiano) – ieri è arrivata la decisione […]
Politica - 16 aprile 2017

Grillo e Di Battista: tutti zitti sul pm che vuol archiviare

Era “un caso”. Una bomba, pronta a far saltare “il sistema delle Comunarie”. Una vicenda meritevole di prime pagine sui quotidiani più noti, i cosiddetti “giornaloni”, e di aperture disseminate di foto. E naturalmente di servizi in prima serata nei tg nazionali. Pareva qualcosa di enorme, l’indagine per diffamazione a carico di Beppe Grillo e […]
Italia - 9 aprile 2017

Il Goi premia Nencini e invita un verdiniano

Quest’anno, la tradizionale Gran Loggia del Goi che si tiene a Rimini ha un sapore particolare. E non solo perché il megaraduno dei fratelli del Grande Oriente cade nel trecentesimo della fondazione della massoneria in Inghilterra (quella speculativa). Ma anche perché arriva al culmine delle tensioni e delle polemiche tra il Gran Maestro Stefano Bisi […]
Italia - 4 aprile 2017

Benigni, Saviano, Poletti jr. & C. Ecco i maestri del copia-incolla

È l’enciclopedia del plagio e del suo sospetto: da Saviano a Galimberti, da Rampini ad Augias. Se il dibattito culturale sembra evitare il tema della tesi di dottorato copiata dal ministro Marianna Madia è perché gli opinion maker che dovrebbero essere gli accusatori, sono spesso stati gli accusati. Si può partire da Roberto Saviano, autore di […]
Cronaca - 2 aprile 2017

Tap, proteste e “soldi sporchi”. Quell’affare che piaceva a Tarantini

Dietro l’azienda che ha ideato il Tap, il contestato gasdotto Trans Adriadic Pipeline che porterà in Puglia il gas dell’Azerbaijan, c’è un manager svizzero indicato in alcune intercettazioni – nell’ambito di un’inchiesta su un traffico di cocaina – come colui che riceveva in Svizzera denaro realizzato con la droga. Mentre continuano le proteste a Melendugno […]
Politica - 31 marzo 2017

“Standard sanitari non garantiti in 5 regioni”: Campania la peggiore

I bilanci iniziano a migliorare. I servizi, fatalmente, peggiorano. Le 8 Regioni italiane la cui sanità pubblica è commissariata o in “piano di rientro” hanno mostrato un miglioramento dei conti, “ma lo stesso non può dirsi per la qualità dei servizi erogati ai cittadini”. Anzi: in 5 di queste Regioni il livello delle cure erogate […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×