/ / di

Carlo Stasolla Carlo Stasolla

Carlo Stasolla

Presidente Associazione 21 luglio

Sono nato a Roma cinquant’anni fa e da quasi trent’anni frequento il popolo rom all’interno del quale ho vissuto in maniera stabile e continuativa con mia moglie per 15 anni. Laureato in teologia, a partire dal 2001 ho fondato e gestito 4 strutture socio-assistenziali per richiedenti asilo e minori nella città di Roma. Nel 2000 ho scritto I figli di Abele, una ricerca storica sulla condizione delle comunità rom in Italia tra il Cinquecento e il Seicento. Nel 2010 ho fondato l’Associazione 21 luglio di cui sono presidente. Ho scritto numerosi saggi e articoli per riviste e settimanali. Nel 2013 ho pubblicato Sulla pelle dei rom, un’analisi delle politiche rivolte alle comunità rom dall’Amministrazione Comunale guidata da Gianni Alemanno.

Blog di Carlo Stasolla

Diritti - 13 ottobre 2017

‘A Ciambra’, cosa non racconta il film italiano candidato all’Oscar sul ghetto rom calabrese

Pio è un quattordicenne rom calabrese che vive alla giornata, fuma, beve, ruba, va a prostitute. Non sa cosa sia la gratitudine e, quando messo alla prova, finisce per tradire il suo amico africano di Rosarno pur di restare fedele alla sua comunità. Suo nonno gli ha insegnato l’avversità contro i non rom ripetendogli: “Siamo […]
Diritti - 8 ottobre 2017

Incendio camper a Roma, con gli arresti il razzismo non c’entra nulla. Il pregiudizio forse sì

Il razzismo non c’entra nulla. La persona che il 10 maggio scorso ha gettato la bottiglia molotov che ha ucciso le tre sorelle nel rogo del camper di Centocelle dovrebbe essere di etnia rom. E’ questa la conclusione a cui è giunto il lavoro investigativo e con la quale ci troviamo a fare i conti […]
Diritti - 28 settembre 2017

Roma, il campo rom deve chiudere? Il Comune gli cambia nome e gli ospiti restano lì

E’ il mercato ad insegnarci la funzione comunicativa del rebranding proprio perché il più delle volte la forma conta infinitamente più della sostanza. Hai un problema? Inizia a ridefinirlo lessicalmente ed esso lentamente finirà per subire una mutazione. Nella sostanza resta, ma nella forma finirà per dissolversi. Sotto il profilo comunicativo è emblematica la strategia […]
Diritti - 6 settembre 2017

Rom, furto di bambini e fuoco: le regole della caccia allo zingaro

Negli ultimi anni sono due gli elementi che annunciano sventure per chi abita il sottobosco urbano e viene riconosciuto come rom: il furto di bambini e il fuoco. Quando si combinano, si annuncia la tempesta. Furto di bambini e fuoco sono ormai diventati per gli abitanti delle baraccopoli i segnali anticipatori di qualcosa che sta […]
Diritti - 28 agosto 2017

Roma, sgombero campi rom: quello di Camping River sarà fatto con i guanti bianchi

La “firma con riserva” posta in calce a un atto è un obbrobrio giuridico. Eppure è l’ultima frontiera della legalità capitolina utilizzata per raggirare un centinaio di famiglie che vivono a Camping River e che, con quella firma, senza saperlo, hanno dichiarato il loro impegno a lasciare volontariamente l’insediamento il 30 settembre. Quella presentata a […]
Media & Regime - 19 luglio 2017

Razzismo e xenofobia, contro il quotidiano di Vittorio Feltri la campagna #Liberodallodio

Razzismo e xenofobia stanno diventando la vera emergenza nazionale con la quale dovremo fare i conti in un futuro prossimo. Avvoltoi politici, con la loro corte di tirapiedi della carta stampata e opinionisti dell’ultima ora, lo hanno capito prima degli altri, visto che stanno investendo tempo ed energie nel soffiarci sopra, nella piena consapevolezza che in Italia ogni […]
Diritti - 13 luglio 2017

Campi rom e sgomberi, a Roma la musica è davvero cambiata. Purtroppo

“Stop. Questa storia si chiude qua. Ora a Roma si cambia musica. Chiusura dei campi rom, censimento di tutte le aree abusive e le tendopoli. Chi si dichiara senza reddito e gira con auto di lusso è fuori. Chi chiede soldi in metropolitana, magari con minorenni al seguito, è fuori”. Lo aveva promesso il Movimento […]
Diritti - 26 giugno 2017

Emergenza acqua a Roma, perché non possiamo chiudere i nasoni

Sono le storiche fontanelle pubbliche presenti nella Capitale. Li hanno sempre chiamati “nasoni” per via del tipico rubinetto ricurvo di ferro, la cui forma richiama l’idea di un grande naso. A Roma sono circa 2.500, di cui 280 si trovano all’interno delle mura. Ad esse vanno aggiunte un centinaio di fontanelle pubbliche. In totale erogano l’1% […]
Diritti - 14 giugno 2017

Campi rom a Roma, tutte le falsità del post del Movimento 5stelle

Una sconfitta elettorale, unita alla canicola estiva, può rappresentare un mix in grado di deformare la realtà e di raccontare “altre verità”. E’ di ieri il post firmato Movimento 5 Stelle dal titolo “Tutta la verità sui campi Rom” che, unito alla lettera indirizzata dalla sindaca della Capitale al Prefetto per chiedere una moratoria sui migranti, segna […]
Diritti - 5 giugno 2017

Roma: Raggi e Grillo applaudono il Piano 2017 sui rom? Si vergognino

Avrebbe dovuto arrossire di vergogna la sindaca di Roma Virginia Raggi quando il 31 maggio, dopo aver convocato la stampa per presentare quello che Beppe Grillo avrebbe definito il giorno dopo “un capolavoro da applausi”, ovvero il “Piano di superamento dei campi rom”, ha iniziato e finito con il nulla assoluto. Il testo del “Piano” non […]
Bari, entra in chiesa col cane guida ma la suora li caccia fuori. Papa Francesco li riceve in Vaticano e li benedice
Bambini in Rosa, ‘Mio figlio non è un maschio, è uno spirito libero’

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×