/ / di

Area pro labour Area pro labour

Area pro labour

Giuristi per il lavoro

Questo blog raccoglie prevalentemente contributi di giuristi con lo scopo di fornire ai lettori informazioni sul mondo del lavoro nelle sue varie forme; è un’area di confronto volta a condividere idee, suggerimenti e spunti pratici per aiutare i lavoratori a comprendere correttamente i diritti, i doveri nonché gli strumenti di tutela, anche alla luce delle modifiche normative in atto. A cura di Tatiana Biagioni e Annalisa Rosiello – info@areaprolabour.it

Avv. Tatiana Biagioni
Giuslavorista, da anni impegnata nelle politiche di genere – anche nel ruolo di consigliera di parità della Provincia di Milano – mi occupo di promuovere e difendere la parità nel mondo del lavoro e nei luoghi in cui si assumono le decisioni, convinta che ciò sia essenziale alla crescita ed alla coesione del Paese e di ogni organismo collettivo.
La tutela del lavoro femminile, la difesa contro tutte le discriminazioni di genere, contro le molestie, le molestie sessuali ed i licenziamenti discriminatori, rappresentano il mio quotidiano impegno professionale. Ho due figli, Livia e Jacopo. Sono fiorentina, ma vivo e lavoro a Milano.
tatiana@areaprolabour.it

Avv. Annalisa Rosiello
Giuslavorista, ritengo che il lavoro, dopo gli affetti ed assieme all’impegno sociale e civile sia uno degli strumenti più potenti per la realizzazione dell’essere umano.
Per questo ho messo al centro del mio impegno professionale il supporto legale nei riguardi delle persone che vivono condizioni di lavoro sfavorevoli e ostili (mobbing, straining, stress, discriminazioni), che non sono valorizzate, che perdono il lavoro o sono costrette a rinunciarvi.
Attraverso corsi di formazione e attività divulgativa cerco di affermare e diffondere la cultura del benessere e della felicità all’interno dei luoghi di lavoro.
Vivo e esercito la mia professione a Milano.
annalisa@areaprolabour.it

Blog di Area pro labour

Lavoro & Precari - 23 settembre 2015

Jobs act, il contrasto alle discriminazioni di genere diventa ‘eventuale’

di Tatiana Biagioni* Il Consiglio dei ministri ha recentemente approvato il decreto legislativo (ad oggi non ancora pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale) che, tra le altre cose, interviene modificando alcune disposizioni del Codice delle pari opportunità. Più volte è stato ribadito che le ultime riforme in materia di lavoro non hanno sostanzialmente mutato la normativa antidiscriminatoria. […]
Lavoro & Precari - 15 settembre 2015

Mobbing: tutela penale nell’era del post-Jobs act

di Francesca Garisto* Il mobbing, fenomeno considerato una vera e propria “disfunzione lavorativa”, in Italia non è disciplinato da una legge specifica, tanto in ambito civile che penale. Il codice civile dà la possibilità di tutelare le vittime di mobbing solo con il ricorso a norme generali, come quella che riguarda la responsabilità contrattuale del […]
Lavoro & Precari - 29 luglio 2015

Licenziamento dei dirigenti: anche i più ricchi piangono. Cosa è cambiato da gennaio

di Nicoletta Lazzarini* e Adele Caridi* In questi giorni di caldissima estate proviamo a trattare un tema altrettanto rovente e forse poco considerato dai più: anche i dirigenti soffrono la crisi e, almeno a partire dal gennaio di quest’anno, si è assistito a un drastico peggioramento delle tutele che la contrattazione collettiva riserva a questa categoria di lavoratori, […]
Lavoro & Precari - 22 luglio 2015

Demansionamento facile? Manuale di (d)istruzione per fare mobbing in azienda

di Annalisa Rosiello* E’ un dato di realtà ormai, il Jobs act ha offerto al datore di lavoro un ulteriore strumento di pressione: la norma sul demansionamento facile. Il lavoratore rischia di ritrovarsi sempre più debole davanti a continue pressioni, senza peraltro poter contare su una legge specifica che faccia da contraltare. Ad oggi, infatti, manca […]
Lavoro & Precari - 15 luglio 2015

Salario minimo legale: il danno e la beffa

di Stefania Mangione* Il salario minimo legale è un trucco. L’intenzione del governo Renzi, esplicitata anche all’articolo 1, comma 7, lett. g) della legge delega 183/2014 (sul punto e per il momento rimasta inattuata), di introdurre un salario minimo orario fissato per legge, ha due finalità: una dichiarata, ovvero elevare ad un livello dignitoso le […]
Lavoro & Precari - 8 luglio 2015

Il diritto del lavoro sta morendo! Viva il diritto del lavoro!

Di Carlo A. Facile* Alcuni giorni fa si è svolto a Milano l’annuale convegno nazionale dell’associazione degli avvocati giuslavoristi italiani, un consesso di addetti ai lavori che hanno discusso di teoria, di pratica e (perché no) di loro stessi. È stata l’occasione per una ricognizione organica sul Jobs Act e sulle sue ripercussioni non solo […]
Lavoro & Precari - 1 luglio 2015

Jobs Act: il controllo a distanza dei lavoratori e le regole (inderogabili) sulla privacy

di Davide Bonsignorio* Continua a suscitare polemiche la riforma in arrivo dell’art. 4 dello Statuto dei Lavoratori, contenuta nell’art. 23 dello schema di decreto sulle semplificazioni approvato dal governo lo scorso 11 giugno in attuazione della delega contenuta nel Jobs Act, ancora all’esame delle Commissioni Parlamentari. Che cosa dice(va) la norma dello Statuto che l’Esecutivo […]
Lavoro & Precari - 24 giugno 2015

Jobs Act: novità positive per conciliare vita e lavoro, molte però solo per il 2015

di Velia Addonizio* A febbraio di quest’anno è partito un grande battage mediatico sui decreti attuativi del Jobs Act, che una volta si chiamavano decreti legislativi, termine questo (forse) troppo tecnico e poco evocativo di una missione tutta “del fare” del governo attualmente in carica. Il Consiglio dei Ministri il 20 febbraio 2015, ne ha […]
Lavoro & Precari - 17 giugno 2015

Jobs Act e superamento del precariato: un passo avanti e due indietro?

di Rossana Cassarà * In questi giorni il governo ha approvato il provvedimento del Jobs Act sulla disciplina organica dei contratti di lavoro che, secondo le “promesse”, dovrebbe mettere la parola fine al lavoro precario eliminando contratti a progetto, contratti di collaborazione e partite Iva che mascherano il lavoro subordinato. Par di sognare, dopo anni di […]
Lavoro & Precari - 10 giugno 2015

Precari e stabilizzazione: menzogne italiche. Intanto l’Ue avvia una nuova procedura d’infrazione

di Sergio Galleano* Mentre avanza, tra i sussulti del percorso parlamentare, il piano per la stabilizzazione dei precari della scuola, senza che si abbia ancora certezza su quanti saranno assunti, ci si è dimenticati di tutti gli altri precari pubblici italiani, impiegati da anni e anni negli enti locali, nei ministeri e negli enti pubblici. […]
Colosseo, Cgil: “Anche a Pavia ostacolata assemblea regolare. Lavoratori minacciati di sanzioni”
Lo sciopero diventerà presto un reato

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×