/ / di

Alessia Cerantola Alessia Cerantola

Alessia Cerantola

Nipponista e giornalista

Nipponista e giornalista originaria di Bassano del Grappa. Mi occupo professionalmente di Giappone ed Estremo oriente dal 2000, ma per passione da sempre. Dopo una laurea quadriennale in lingue e civiltà orientali all’Università Ca’ Foscari di Venezia, con una specializzazione in lingua e letteratura giapponese classica, ho studiato giornalismo al master dell’università di Torino, con un tirocino all’Ansa e poi alla Camera di commercio italiana di Tokyo.

Dal 2007 collaboro con il settimanale Internazionale per le rassegne dal Giappone e sono stata pubblicata da alcune testate nazionali, tra cui la Repubblica, Il Sole 24 Ore, Lettera43, Narcomafie, Il Gazzettino, Vanity Fair, Il Fatto Quotidiano e dell’European journalism centre. I miei servizi sono hanno ricevuto otto riconoscimenti a livello nazionale e internazionale, incluso il Premio per la libertà di stampa 2012 di Reporter senza frontiere e Unesco (Austria).

Nel 2013 sono stata selezionata come Transatlantic media fellow dal Centro di studi strategici e internazionali di Washington DC. Viaggerò per tre mesi negli Stati Uniti per una ricerca sulle comunità giapponesi e coreane del paese e per qualche riflessione sul giornalismo d’Oltreoceano.

Sono cofondatrice e reporter dell’Investigative reporting project Italy (Irpi), oltre che instancabile e insaziabile viaggiatrice.

Blog di Alessia Cerantola

Mondo - 12 novembre 2014

Fukushima: i numeri della centrale nucleare, tre anni dopo lo tsunami

Ogni giorno circa 6mila lavoratori passano il cancello d’ingresso dell’impianto di Fukushima Daiichi, situato nell’omonima prefettura, lungo le coste dell’oceano Pacifico. Sono due, tre volte più numerosi di quelli che lavoravano nella centrale nucleare prima dell’incidente del marzo 2011. Ma solo un centinaio di questi operai si sta occupando delle operazioni di smantellamento del coperchio provvisorio […]
Mondo - 13 settembre 2014

Fukushima: perdere la propria terra due volte, la difficile scelta degli abitanti

Dopo essere stati costretti ad abbandonare le proprie abitazioni per l’alto livello di radiazioni dopo l’incidente nucleare del 2011, ora gli ex abitanti dell’area attorno alla centrale di Fukushima Daiichi devono prendere un’altra grave decisione. Quella, cioè, di lasciare i propri terreni perché venga costruita una struttura di stoccaggio di materiale contaminato proveniente dall’impianto nucleare […]
Mondo - 12 agosto 2014

Sicurezza informatica in Giappone, una guerra su più fronti

Polizia di Tokyo Mentre il governo giapponese è impegnato nella lotta per la sicurezza cibernetica nazionale in vista delle Olimpiadi del 2020, recenti casi di fughe di notizie aprono nuovi fronti e preoccupazioni all’interno del paese.Nel mirino non ci sono solamente istituzioni pubbliche, operatori finanziari o infrastrutture sociali. Capita anche che siano le forze dell’ordine a diffondere dati […]
Mondo - 4 agosto 2014

Giappone, prima tappa dei lavoratori per non morir di lavoro

Una commissione indipendente ha stabilito che l’orario di lavoro dei dipendenti di Sukiya, una nota catena di ristoranti fast food giapponese con piatti a base di carne di manzo, va oltre i limiti. Dopo un’indagine il gruppo ha rilevato che solo nel mese di marzo 418 lavoratori intervistati hanno fatto 109 ore di straordinari, 45 […]
Mondo - 8 giugno 2014

Giappone, un paese che cerca di sopravvivere

Dopo l’allarmante previsione fatta dall’Istituto nazionale di ricerca sulla popolazione e la sicurezza sociale e i tentativi di rassicurazione di alcuni media, si riaprono in Giappone le riflessioni sulle lacune del sistema assistenziale giapponese.   Secondo il rapporto pubblicato dall’istituto la popolazione giapponese scenderà dai 128 milioni di oggi, sotto i 100 milioni di persone nel 2048 e […]
Mondo - 15 aprile 2014

Giappone, si apre la strada per il ritorno al nucleare

Il termine che ricorre in molti giornali giapponesi è “inevitabile”. La strada verso la riattivazione dei reattori nucleari progressivamente spenti dopo l’incidente alla centrale di Fukushima numero uno è in discesa. Sono bastati tre anni per permettere al primo ministro Shinzo Abe di riaffermare il peso per il Giappone dell’energia nucleare. L’11 aprile l’esecutivo giapponese […]
Media & Regime - 9 dicembre 2013

Libertà di stampa, è sempre più difficile fare i giornalisti in Giappone

Il ruolo del giornalismo come cane da guardia della democrazia è sempre più debole in Giappone. Nella notte dello scorso 6 dicembre, nonostante decine di migliaia di persone che protestavano per le strade e il supporto del solo 25 percento della popolazione, il partito liberaldemocratico di Shinzo Abe ha approvato in tutta fretta la nuova legge sul […]
Ambiente & Veleni - 4 ottobre 2013

Viaggio nel nordest del Giappone (1)

Ad agosto di quest’anno ho deciso di tornare nella prefettura di Fukushima. Era la mia terza volta in quella zona. E di nuovo, la mia costante ricerca dei mezzi più economici per spostarmi in Giappone, mi ha riservato piacevoli sorprese. Negli autobus notturni, treni locali o passaggi in macchina di amici ho sempre trovato spunti […]
Mondo - 22 aprile 2013

La Corea del Nord condanna l’attentato di Boston

La Corea del Nord condanna le esplosioni della maratona di Boston e ribadisce di essere contraria a ogni atto di terrorismo. L’inattesa dichiarazione è arrivata sabato scorso, dopo settimane di crescente tensione tra Washington e Pyongyang. A riportare la notizia è stata l’agenzia di notizie nordcoreana Kcna, che per la prima volta chiarisce la posizione […]
Mondo - 10 aprile 2013

La Corea del Nord fa ancora poca notizia

Durante la riunione di redazione del notiziario per la facolta’ di giornalismo dell‘Universita’ della Carolina del Sud, a Columbia, i futuri cronisti discutono che cosa mettere nel giornale d’istituto e nel palinsesto del notiziario per la giornata. Oltre ad alcune storie locali e a qualche notizia di rilievo nazionale, si passano a rassegna le principali […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×