/ / di

Fabio Balocco Fabio Balocco

Fabio Balocco

Ambientalista e avvocato

Nato a Savona il 16 ottobre 1953. Frequento il liceo classico a Savona e la facoltà di Giurisprudenza a Genova, dove mi laureo.

 

Nel 1981 vengo assunto all’Enel a Torino (dove mi stabilisco). In azienda svolgo attività di difesa dell’ente, poi società per azioni, fino al dicembre 2010, mese in cui mi licenzio. Attualmente svolgo attività di avvocato libero professionista.

Sono divorziato con un figlio che frequenta il secondo anno di Fisica a Torino. Vivo a Caprie (TO), in una cascina da me fatta ristrutturare.

Al di là degli studi, la mia attenzione è sempre stata dedicata all’ambiente naturale, con particolare attenzione per quello montano. Ho fondato una delle prime Commissioni Protezione Natura Alpina del Club Alpino Italiano; nel 1993 sono stato tra i fondatori della sezione italiana della Commissione per la Protezione delle Alpi (CIPRA). Dal 1985 sono consigliere di Pro Natura Torino.

Scrivo abitualmente per il notiziario di Pro Natura Torino e della Federazione Nazionale Pro Natura ed ho collaborato alle riviste Alp, Rivista della Montagna, Meridiani Montagne, Montagnard.

Post di Fabio Balocco

Economia & Lobby - 27 marzo 2015

Imu anche per gli impianti a fune? Giusto

Con sentenza n. 4541 del 5 marzo 2015, la Cassazione Civile ha fissato un importante principio, peraltro lapalissiano in realtà nel suo contenuto. Ossia che gli impianti sciistici di risalita non sono un mezzo di trasporto pubblico, bensì una attività commerciale. E, come tali, debbono essere tassati con l’Imu. Queste le chiarissime parole della Suprema […]
Ambiente & Veleni - 25 marzo 2015

Grandi opere: perché i politici non pagano quando sbagliano?

grandi opere 675 “Chi sbaglia paga”. Questa perla di saggezza popolare è sacrosanta. Ma dovrebbe valere per tutti, nessuno escluso. Adesso ad esempio si fa un gran parlare di responsabilità civile dei magistrati. E giusto un magistrato – Alessio Liberati – trattando l’argomento da queste pagine, sollevò invece qualche tempo fa il problema della responsabilità dei politici: “se […]
Ambiente & Veleni - 21 marzo 2015

Corpo Forestale: siamo sicuri che l’intento è risparmiare?

Scusate se torno ancora sull’argomento del Corpo Forestale dello Stato di cui si è sancita la soppressione – seppure solo, per il momento, in sede di Commissione Affari Costituzionali del Senato – ma questo approfondimento è doveroso, sia per la colpevole brevità del mio precedente post, sia per gli interventi che ne sono seguiti. Alcuni […]
Ambiente & Veleni - 19 marzo 2015

Governo Renzi: perché sciogliere proprio il Corpo Forestale?

corpo forestale 675 Abbiamo troppi corpi di polizia. E fin qui si può anche dare ragione a Renzi. Ma ecco che per risparmiare sui costi, si pensa di eliminare il Corpo Forestale dello Stato e la commissione Affari Costituzionali del Senato ha già dato in questi giorni il suo parere positivo alla riorganizzazione del Corpo ed al suo […]
Ambiente & Veleni - 16 marzo 2015

Grandi opere? No, grazie

tav 675 In epoca non sospetta, e parlo di circa trent’anni fa, io ero già uno dei sostenitori della tesi che le grandi opere – al di là dei disastri ambientali che comportano e che contribuiscono a rendere ancor più fragile il nostro paese – fossero realizzate essenzialmente per far girare denaro, per foraggiare imprese, più che […]
Ambiente & Veleni - 13 marzo 2015

Expo 2015, io non ci vado

expo 675 Avevo fatto il tifo perché Milano non si aggiudicasse l’Expo, poi è andata come è andata. Ovviamente all’Expo non mi ci vedranno. E ci sono diverse ragioni al riguardo. Innanzitutto, come diceva Ernst Schumacher, “piccolo è bello”, e le esposizioni universali sono l’esatto opposto. Tutte le grandi manifestazioni è dimostrato che portino più danni che […]
Ambiente & Veleni - 9 marzo 2015

8 marzo: festeggiamo la donna, lasciamo stare le mimose

Va benissimo festeggiare la Festa della Donna (che poi in realtà è la Giornata Internazionale della Donna), sia per ricordare le lotte per l’emancipazione, sia perché è vero che la donna tuttora continua ad essere discriminata in certi settori lavorativi (peraltro io sono contrario alle quote rosa) e continua ad essere vittima di violenze. Va […]
Ambiente & Veleni - 7 marzo 2015

L’overfishing, che depaupera i mari e noi

pesce interna Quando ero bambino era usuale che i miei genitori mi portassero sulla spiaggia di Noli per vedere le barche dei pescatori che tornavano a riva. E talvolta acquistavamo il pesce fresco che esse recavano in pancia. Su tutte le spiagge rivierasche i pescatori giovani e vecchi curavano le loro imbarcazioni e riparavano le reti. Essi […]
Ambiente & Veleni - 5 marzo 2015

World Wildlife Day, ovvero brutti anni per le specie protette

elefanti 675 Pressoché inosservata è passata il 3 marzo la giornata dell’Onu dedicata al commercio internazionale di specie animali e vegetali minacciate di estinzione (World Wildlife Day). Del resto, da quando è stata istituita la giornata celebrativa i risultati sono stati assai scarsi. Anche se la cifra di quanto valga il commercio illegale di specie è quanto […]
Media & Regime - 27 febbraio 2015

No Tav e l’informazione pro-opera

Sabato scorso si è tenuta a Torino l’ennesima marcia no Tav, che ha visto schierati non solo gli attivisti, ma anche la maggior parte dei sindaci della bassa Val di Susa. L’informazione ufficiale qui in Piemonte dimostra di essere favorevole alla realizzazione dell’opera. È stato perciò con stupore che alla sera ho visto il Tg regionale […]

•Ultima ora•

×