/ / di

Fabio Balocco Fabio Balocco

Fabio Balocco

Ambientalista e avvocato

Nato a Savona il 16 ottobre 1953. Frequento il liceo classico a Savona e la facoltà di Giurisprudenza a Genova, dove mi laureo.

 

Nel 1981 vengo assunto all’Enel a Torino (dove mi stabilisco). In azienda svolgo attività di difesa dell’ente, poi società per azioni, fino al dicembre 2010, mese in cui mi licenzio. Attualmente svolgo attività di avvocato libero professionista.

Sono divorziato con un figlio che frequenta il secondo anno di Fisica a Torino. Vivo a Caprie (TO), in una cascina da me fatta ristrutturare.

Al di là degli studi, la mia attenzione è sempre stata dedicata all’ambiente naturale, con particolare attenzione per quello montano. Ho fondato una delle prime Commissioni Protezione Natura Alpina del Club Alpino Italiano; nel 1993 sono stato tra i fondatori della sezione italiana della Commissione per la Protezione delle Alpi (CIPRA). Dal 1985 sono consigliere di Pro Natura Torino.

Scrivo abitualmente per il notiziario di Pro Natura Torino e della Federazione Nazionale Pro Natura ed ho collaborato alle riviste Alp, Rivista della Montagna, Meridiani Montagne, Montagnard.

Post di Fabio Balocco

Società - 4 settembre 2015

Rivoluzione, i ragazzi e il credo che non c’è più

Chi ha una certa età, come il sottoscritto, ricorderà che negli anni sessanta/settanta, ma anche successivi, dello scorso secolo (fa un po’ impressione dirlo, ma tant’è…) era del tutto abituale vedere dei ragazzi con la maglietta recante il logo “Fate l’amore, non fate la guerra”, oppure, semplicemente la scritta “Peace”, oppure ancora “No nukes”, oppure […]
Ambiente & Veleni - 1 settembre 2015

Crescita demografica: diminuire è la parola d’ordine

Non tutti comprendono appieno che a mettere seriamente in discussione la vita futura dell’uomo sulla Terra è il terribile mix costituito dall’impronta ecologica dell’uomo e dal numero degli umani. In questi giorni una mia amica, pur ambientalista, a proposito di una discussione sui nove figli del ministro Graziano Delrio, si domandava e mi domandava dove […]
Società - 28 agosto 2015

Soldi, vivere senza si può. Ecco alcuni esempi

“Soldi, soldi, soldi, tanti soldi, beati siano i soldi, i beneamati soldi, perché chi ha tanti soldi vive come un pascià, e a piedi caldi se ne sta”. Così  una canzone di tanti anni fa descriveva l’Italia in pieno boom economico. A quei tempi, per essere povero dovevi essere senza soldi, oggi invece si può decidere […]
Cronaca - 23 agosto 2015

Torino: oltre le apparenze

Torino ha in questi anni acquisito la fama di essere una delle città meglio amministrate d’Italia. La mia convinzione è che ciò derivi più dall’apparenza che dalla sostanza. Sicuramente, Torino è molto cambiata dagli anni di piombo. È diventata più vivace, più colorata, più vivibile. Un tempo le pallottole e le rivendicazioni, oggi la movida […]
Ambiente & Veleni - 20 agosto 2015

Overshoot day: ma l’uomo è compatibile con la Terra?

Quando si parla di “ricorrenza”, si è soliti pensare a qualcosa di gioioso: chessò il 1° maggio, il Natale, l’Epifania, il nostro compleanno…È qualche anno che invece si celebra una ricorrenza a dir poco spiacevole, che riguarda tutti noi e che non cade neppure in un giorno specifico: ci capita tra capo e collo. Così […]
Piacere quotidiano - 18 agosto 2015

Un rifugio per non-decrescisti

Per chi pratica l’alpinismo, Emilio Comici è un mito. A cavallo tra gli anni venti e trenta del 1900, Comici aprì in bello stile innumerevoli vie estreme sulle Alpi Orientali, ed ancora oggi – con tecniche e materiali enormemente evoluti rispetto ad allora – le sue vie continuano ad impegnare ed impressionare. Ad Emilio Comici […]
Ambiente & Veleni - 14 agosto 2015

Rifiuti: la soluzione del governo è la solita, incenerire

Adoro Il Fatto Quotidiano. Ma non perché mi paga (anzi, sfatiamo un mito, che poi è un’accusa di molti trolls: i blogger non sono, giustamente, pagati), ma perché riesce a fornire delle notizie che altrove non trovate. È il caso dei dodici inceneritori che la banda dei cialtroni, ossia il governo Renzi, in piena sintonia […]
Ambiente & Veleni - 9 agosto 2015

Padova, l’idrovia di collegamento con il mare: una grande opera utile?

C’è una grande opera pubblica, incompiuta, che mi viene segnalata e che forse a qualcosa potrebbe davvero servire. Si tratta dell’idrovia Padova-mare, cioè di un canale navigabile che collegherebbe Padova con Venezia. I lavori dell’opera – progettata già negli anni cinquanta dello scorso secolo (ma i primi canali navigabili tra Padova e Venezia risalgono addirittura […]
Ambiente & Veleni - 6 agosto 2015

Sud, la mia personale ricetta per la crisi

A leggere le dichiarazioni rilasciate sul Sud Italia dal Ministro per lo sviluppo economico (ed alla parola “sviluppo” già mi vengono i capelli dritti), Federica Guidi, c’è da trasecolare. Cosa servirebbe per far cambiare registro al Sud secondo il ministro? “Un piano da almeno 70, 80 miliardi di euro sulle nuove infrastrutture. Una cifra poderosa, […]
Ambiente & Veleni - 4 agosto 2015

Monte Bianco su Rai 2, il reality arriva sulla cima più alta d’Europa

“Rai2 programmi 2015 – 16: la Rai2 di Angelo Teodoli punta tutto su Monte Bianco di Caterina Balivo, Sorci Verdi di J-Ax, Stasera tutto è possibile di Gigi e Ross e il ritorno de L’Ispettore Coliandro.” Quindi Rai2 punta su “Monte Bianco” nel suo prossimo palinsesto. Che cosa sia “Monte Bianco” ce lo spiega per sommi capi […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×