Il caso

Riunione a casa Boschi per difendere Etruria dai diktat di Bankitalia

Nel marzo del 2014 – Appena arrivata al governo, l’allora ministro ha ricevuto i vertici di Veneto Banca e dell’istituto di papà per arginare la vigilanza

La sagra del tartufo di

Prosegue a Roma la sagra del tartufo. Siccome Ferruccio de Bortoli rivela che la ministra Boschi tentò di rifilare a Unicredit il bidone paterno di Banca Etruria di cui giurava di non essersi mai occupata, e nessuno smentisce tranne lei, tutti a domandarsi chi sarà mai la bugiarda. Intanto, al Csm, il Pg della Cassazione […]

Lo scenario

La “fava” del voto anticipato e i due piccioni Paolo e Meb

La tentazione – Boschi in mezzo allo scontro tra Renzi e il premier e nel “Giglio magico” affiora la voglia di liberarsene per sempre

di Fabrizio d’Esposito
Amministrative

Rignano, minacce al candidato anti-papà Renzi

La saga – Il sindaco uscente Lorenzini, testimone contro Tiziano: “L’uomo che corre per la mia lista ‘avvisato’ al telefono: tirato in ballo anche il figlio“

Roma

Bruciano il camper, morte 3 sorelle rom. La pista della “faida”

La strage – Il rogo acceso da una molotov, lì dentro vivevano in 13, la polizia esclude il razzismo e punta sui nomadi: “Era uno solo”

Commenti

Quando il candidato migliore diventa la speranza

Caro Furio Colombo, vorrei condividere un’impressione: la vittoria di Macron è stata celebrata come la nascita di una nuova Repubblica, l’inizio di una nuova epoca. Secondo me c’è stata una illusione e una esagerazione. Bene che non abbia vinto Le Pen. Ma il resto è ordinaria amministrazione. Vinicio   No, credo che prima o […]

Il peggio della diretta

Maltese, fiction coi baffi (e non è il clone di Montalbano)

Proprio uno sceneggiato coi baffi, Maltese, il romanzo del commissario. Coi baffi il commissario medesimo interpretato da Kim Rossi Stuart, coi baffi la squadra dei suoi uomini quasi al completo (l’unico a non averli infatti è soprannominato il Coniglio), coi baffi la produzione Palomar e la regia di stampo cinematografico di Gianluca Maria Tavarelli (campi […]

Perché De Bortoli va ringraziato

Se fossimo Grillo (o Di Maio o Di Battista fate voi) diremmo grazie a Ferruccio de Bortoli. Non tanto per le rivelazioni sui contatti avvenuti nel 2015 tra l’allora ministro, la renzianissima Maria Elena Boschi, e l’allora numero uno di Unicredit, Federico Ghizzoni onde sistemare, diciamo così, la disastrata Banca Etruria di papà Boschi (scoop […]

Politica

Lo sberleffo

Le ingerenze buone e quelle cattive

Disse nel 2015 Giovanni Canzio, all’inaugurazione dell’anno giudiziario alla Corte d’appello di Milano di cui era presidente: “È mia ferma e personale opinione che questa dura prova si poteva risparmiare al capo dello Stato, alla magistratura stessa e alla Repubblica italiana”. Si riferiva alla decisione della Corte d’Assise di Palermo di ascoltare, con tutte le […]

di A. Man.
La vicenda

Il decreto che salvò Ciccolo e giubilò Colangelo

Corsi e ricorsi – Piercamillo Davigo disse: “Il governo non può scegliersi i magistrati”

Il caso

Consip, accuse a Woodcock. Il Csm col Pg contro “il Fatto”

Il Consiglio superiore a difesa del procuratore generale che “processa” il pm napoletano. Attacco al nostro giornale che ha ricordato il prolungamento della carriera per lui e pochi altri

Cronaca

Riportati a Tripoli

Primo salvataggio della Guardia costiera libica: 300 naufraghi

Primi effetti degli accordi di collaborazione sottoscritti di recente tra Italia e Libia in materia di migranti: proprio ieri la Guardia costiera libica, alla quale l’Italia ha donato anche alcune unità navali, ha soccorso in acque internazionali e riportato nel porto di Tripoli un barcone in navigazione verso l’Italia, a bordo del quale vi erano […]

La replica

La difesa: “Il nostro lavoro è senza ombre”

Medici Senza Frontiere – Panorama rivela: “Approfondimenti su dieci dirigenti”

Mediterraneo

Indagine su operatori Msf ma il pm “assolve” le Ong

Audizione in Senato – Il procuratore Ambrogio Cartosio: “Inchieste aperte ma non su Organizzazioni non governative in quanto tali”

Economia

Entro sette giorni

Alitalia, bando subito: “Si valuta l’azione di responsabilità”

Bando per le manifestazioni di interesse entro il 17 maggio, con l’obiettivo di arrivare alle offerte vincolanti ad ottobre, advisor nei prossimi giorni, piano industriale entro luglio. È l’agenda dei commissari straordinari di Alitalia (Luigi Gubitosi, Enrico Laghi e Stefano Paleari) che assicurano “tempi stretti”. Nelle casse di Alitalia intanto sono già arrivati i primi […]

Partite Iva

Le tutele azzoppate del Jobs act per autonomi

Occasione mancata – Donne “più ricattabili” in caso di maternità e la disoccupazione che non c’è

A senso unico

Nozze tra Anas e Ferrovie, il regalo da 700 milioni

La norma – Nella manovrina i soldi per sanare il mega contenzioso dell’azienda delle strade. Ma erano già stati coperti a bilancio e sempre con soldi pubblici

Mondo

Il Russiagate può attendere, Comey silurato dall’Fbi

Il New York Times: “Il capo del Bureau chiese più fondi per l’inchiesta”. Intanto Trump incontra Lavrov

Il reportage

A Le Penlandia, dove nasce il nuovo Front

Roccaforte – Nella regione in crisi del Nord, Marine ha fatto man bassa di consensi

Francia

Voltagabbana? Non merci: Macron lascia fuori Valls

L’ex premier bocciato da En Marche! La vendetta di Hollande

Cultura

In scena

“Medea”: non importa che sia donna, è l’eterno mito dello straniero

La tragedia di Euripide omaggia la regia di Luca Ronconi, ripresa da Daniele Salvo al Teatro sociale di Brescia. La protagonista – gender free – è magistralmente interpretata da Franco Branciaroli

Milano

Gino Marinuzzi, chissà se la Scala si ricorda chi è

Il direttore d’orchestra è stato celebrato dall’ensemble di Verdi

di Paolo Isotta
A tu per tu

“Non mollo: adesso vado da Putin e poi un duetto con Mina”

Al Bano – Il cantante: “Il corpo mi ha presentato il conto: prima l’infarto poi l’ischemia. Però sono sempre qui e canto con Romina”

di Stefano Mannucci