Paura durante una battuta di pesca con il kayak a largo delle coste della Florida. L’idea iniziale era quella di cacciare la cernia gigante atlantica, tipica di quelle acque, ma all’amo del pescatore ha abboccato qualcosa di molto più grande e pericoloso: uno squalo toro di due metri. L’uomo, che risponde al nome di Captain Ben Chancey, è stato trascinato con la sua imbarcazione per alcuni metri. Poi, il predatore è riuscito a ribaltare il kayak e sono seguiti attimi di paura. Fortunatamente, Chancey è riuscito a nuotare fino ad uno dei motoscafi che erano li con lui e si è messo in salvo