Paura durante una battuta di pesca con il kayak a largo delle coste della Florida. L’idea iniziale era quella di cacciare la cernia gigante atlantica, tipica di quelle acque, ma all’amo del pescatore ha abboccato qualcosa di molto più grande e pericoloso: uno squalo toro di due metri. L’uomo, che risponde al nome di Captain Ben Chancey, è stato trascinato con la sua imbarcazione per alcuni metri. Poi, il predatore è riuscito a ribaltare il kayak e sono seguiti attimi di paura. Fortunatamente, Chancey è riuscito a nuotare fino ad uno dei motoscafi che erano li con lui e si è messo in salvo

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Quando il safari si mette male, attimi di terrore in Sud Africa: la turista presa d’assalto dal ghepardo

prev
Articolo Successivo

Come ti blocco l’alligatore, le guardie zoofile “arrestano” il rettile per violazione della proprietà privata

next